Milano Moda Uomo 2013, il calendario e gli eventi delle sfilate del secondo giorno

Il caldo non ferma la Milano Moda Uomo, che ha inaugurato proprio oggi con delle sfilate molto interessanti e soprattutto abbastanza briose. Buyers, giornalisti e critici stanno già guardando oltre, pronti a seguire il calendario di domani.




Abbiamo ancora negli occhi l’eleganza di Ermenegildo Zegna, la classe di Costume National e le linee minimaliste e raffinate di Jil Sander. La moda è fatta di dettagli, di piccole cose, di idee che possono lasciare il segno. Per fortuna la Milano Moda Uomo 2013 è partita bene e si sta rivalutando agli occhi di chi sostiene che la piazza milanese abbia perso lustro. A dimostrarlo il calendario ricchissimo di domani mattina.

S’inizia con Bottega Veneta alle 9.30, per proseguire in Fogazzaro 23 con Trussardi alle 10.30. alle 11.30 si passa in via Palermo 10 da Iceberg, per poi andare in piazza Affari 6 da Salvatore Ferragamo. Nel pomeriggio, dopo una breve pausa, sarà presentata la collezione di Calvin Klein Collection in viale Umbria 37. Alle 15, la regina della moda inglese, Vivienne Westwood sarà in viale Alemagna, alle 16, invece, Missoni sfilerà in via Procaccini 4, dietro l’arco della Pace.

Si continua con Daks in piazza Mercanti 1 alle 17, Prada in via Fogazzaro 36 alle 18, per poi chiudere in via Tortona 58 con Moncler Gamme Bleu e alle 20 in Corso Venezia 16 con Jiwenbo. Ci sono, infine, due eventi speciali alle 19.30, solo esclusivamente su invito, organizzati da Roberto Cavalli in via Cappuccio 5 e Gucci in via Brera 21.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail