Kylie Minogue celebra 25 anni di moda e carriera con un libro

Musica e moda sono due mondi paralleli, spesso legati a doppio filo. Kylie Minogue è stata per anni regina di stile e ha dettato numerose tendenze, grazie al suo fisico minuto ma sensuale e alla sua voglia di giocare con il look.




Sono passati 25 anni da quando Kylie Minogue ha debuttato sulla scena internazionale. La cantante, famosa non solo per le doti musicali ma anche per la sua statura mignon (circa 1 metro e 50 centimetri), è stata per anni regina di stile e sensualità. Oggi nelle classifiche musicali, trionfano Lady Gaga, Katy Perry e Rihanna, ma solo 10 anni fa a fare la differenza erano proprio Kylie e Madonna.

La piccola australiana, che quest’anno ha compiuto 45 anni, ha deciso di festeggiare la sua carriera con un libro, intitolato 'Kylie Fashion' (di cui abbiamo parlato anche qualche mese fa), in cui ripercorre le sue scelte in fatto di look, ricordando i costumi di scena e le curiosità. Insomma, un testo per nostalgici, ma anche per amanti della moda, che hanno voglia di analizzare gli Ottanta, Novanta e Duemila attraverso il palco della Minogue.

Ci sono alti e bassi ma è stato commovente rivedere 25 anni di moda, compresi i passi falsi.

Ha raccontato la cantante. Passi falsi? Certo ci sono stati anche quelli. Alcuni abiti, troppo stretti, le bloccavano il respiro, deconcentrandola dalla musica, come alcune creazioni magnifiche e divertenti di Dolce & Gabbana o Jean Paul Gaultier. Ricordiamo poi i costumi in vinile, le piume colorate negli anni Novanta e la voglia di stupire. Nella vita, Kylie è molto diversa: ama stare comoda e si concede un abbigliamento sportivo, ma quando va in scena… tutto cambia.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail