Torino 2006 cool shopping: Trio


Think global, be local: è questo il segreto di molti torinesi che hanno fatto della loro "piemontesità" quasi un segno di riconoscimento.

Per quanto riguarda lo streetwear, a Torino il pioniere è stato Mauro Leone, tra i primi ad importare la moda direttamente da Camden Town.
Da Londra a Torino il passo è breve, e il vero boom si ha con Frav, una serie di negozi di ultra tendenza che ci invidiano in molti.
Il segreto è stato, a partire dallo stile importato da Mauro, ricreare una collezione del tutto autoctona ed originale.
Frav vanta moltissimi fan che dovranno per forza recarsi a Torino, esclusivamente nei negozi Frav, per fare i loro acquisti.

In via Bonelli 11/A (ancora quadrilatero romano) c'è Trio, stesso proprietario di Frav ma con una concezione diversa: uno store con vestiti, scarpe, gioielli ma anche libri, dischi ed accessori, aperto sempre dalle 11 del mattino fino a mezzanotte.

La filosofia è 1 pezzo per ogni taglia, con pezzi nuovi ogni 10/15 giorni.



A tutto questo va aggiunto lo sforzo di trovare sempre prodotti originali e ricercati.
Come la francese corteggiatissima Mü o la finlandese Nanso, come le newyorkesi April 77 per il denim e Tripp.
Gioielli da cattiva ragazza di Metal Pointus.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: