Haute Couture Paris autunno inverno 2009/10 Armani Privé

Haute Couture Paris autunno inverno 2009/10 Armani PrivéHaute Couture Paris autunno inverno 2009/10 Armani Privé

"La mia è una donna con le palle...Troppi colleghi pensano a vestire le donne come se fossero su un palcoscenico teatrale e mai nella vita reale" queste le parole di Giorgio Armani in merito alla collezione Haute Couture. E' una bad girl che si ispira al personaggio protagonista del libro cult di Stig Larsson, Lisbeth Salander.

La donna Armani porta pantaloni cargo e t-shirt declinati in stile deluxe, ama portare capi ispirati al guardaroba maschile senza perdere femminilità e sex appeal. Grande protagonista della collezione è la zip, che campeggia importante e preziosa su tailleur, talvolta arricchita da un motivo asimmetrico.

La sera porta tute ricamate color champagne e abiti lunghi in nero e blu notte in satin e velluto.


Haute Couture Paris autunno inverno 2009/10 Armani Privé

  • shares
  • Mail