Kate Moss tra videogame e polemiche sulla magrezza


E' stata lei, Kate Moss, assieme ad altre celebs come Pixie Geldof e Rachel Stevens, è stata una delle protagoniste della serata di presentazione del nuovo gioco per la PS“Singstar Take That” (oltre ai Take That, naturalmente); protagonista anche perchè, da vera bad girl, la supertop inglese, si è presentata al party in powis Sqaure piuttosto alticcia, come mostrano alcune foto su Metro. Mise supersexy per Kate, con giacca in pelle nera corta, maglia con cinghiette e mini di pelle nera, il tutto abbinato a ballerine flat; nella sua semplicità, Kate è apparsa come sempre molto cool.
Ancora al centro dell'attenzione la modella inglese, che proprio pochi giorni fa è stata al centro delle polemiche per aver affermato durante un'intervista a WWD che uno dei suoi motti così recita:

“Niente ha un sapore così buono come la sensazione della magrezza” (Nothing tastes as good as skinny feels)

Lei, dopo aver acceso polemiche, ha sostenuto di aver fatto una battuta; ma già come lei aveva suscitato scalpore Karl Lagerfeld, affermando che nella moda nessuno vuole le rotondità. Che dite?
Via | The Mirror

Kate Moss tra videogame e polemiche sulla magrezza
Kate Moss tra videogame e polemiche sulla magrezza
Kate Moss tra videogame e polemiche sulla magrezza

Kate Moss tra videogame e polemiche sulla magrezza
Kate Moss tra videogame e polemiche sulla magrezza
Kate Moss tra videogame e polemiche sulla magrezza

  • shares
  • Mail