Haute Couture primavera estate 2010 - Armani Privé

Haute Couture primavera estate 2010 - Armani Privé"All’inizio, avevo un complesso d’inferiorità nei confronti della couture, pensavo che i vestiti dovessero essere pomposi e ricamati. Poi ho capito che da me la gente vuole lo stile Armani pulito". Queste le parole di Giorgio Armani, che parla della sua Haute Couture andata in scena ieri a Parigi, in occasione della settimana della moda parigina dedicata al menswear.

Una collezione ispirata al paesaggio lunare, allo spazio, dove cristalli luminescenti, organza, lamé ed effetto metallic, caratterizzano la collezione preziosa Armani Privé per la primavera estate 2010. C'è la luna proiettata in passerella e il catwalk si apre sulle note di «The dark side of the Moon» dei Pink Floyd. Nel parterre applaudono Anne Hathway, Tina Turner, Claudia Cardinale, Paolo Sorrentino e Matt Dillon.

Via | Style.com

Haute Couture primavera estate 2010 - Armani Privé
Haute Couture primavera estate 2010 - Armani Privé
Haute Couture primavera estate 2010 - Armani Privé
Haute Couture primavera estate 2010 - Armani Privé
Haute Couture primavera estate 2010 - Armani Privé
Haute Couture primavera estate 2010 - Armani Privé
Haute Couture primavera estate 2010 - Armani Privé
Haute Couture primavera estate 2010 - Armani Privé
Haute Couture primavera estate 2010 - Armani Privé
Haute Couture primavera estate 2010 - Armani Privé

Haute Couture primavera estate 2010 - Armani Privé

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: