Seguici su

Beauty

Come sostituire lo zucchero? Le 9 alternative naturali

Tipologie di zucchero

Anche se lo zucchero ci sembra irrinunciabile, ci sono alimenti naturali altrettanto dolci ma che non alzano la glicemia.

Sono abitualmente coloro che vogliono seguire un’alimentazione sana che tendono a evitare alimenti eccessivamente calorici e nocivi per la salute. Tra questi c’è anche lo zucchero semolato che, a differenza di come si pensi, non è l’unico dolcificante capace di rendere abbastanza dolci bevande e ricette.

Tipologie di zucchero

Zucchero semolato, non sempre consigliabile

Presentandosi in commercio col suo bianco candido, il classico zucchero che acquistiamo nei supermercati non è in realtà al suo stato naturale. Per assumere questo aspetto infatti, viene lavorato con processi industriali di raffinazione, attraverso l’uso di acidi e coloranti.

Di conseguenza, il prodotto finito perde la maggior parte delle sue sostanze nutritive rendendolo nocivo per la salute. A questo stadio infatti, lo zucchero diventa il maggior responsabile di patologie come obesità, diabete o iperglicemia. Tuttavia esistono dei sostituti naturali che, pur non perdendo il dolce gusto, si presentano molto meno nocivi per l’organismo.

Lo zucchero di canna non è un sostituto

Molte persone utilizzano lo zucchero di canna al posto di quello semolato, ritenendolo più salutare. Ma attenzione! In realtà, non c’è alcuna differenza tra le due tipologie, perché entrambi contengono saccarosio.

L’unica differenza consiste del processo di lavorazione: a differenza del dolcificante bianco, quello di canna è meno raffinato e contiene una piccola percentuale di melassa, che gli conferisce il colore bruno e l’aroma.

Le 9 alternative naturali

Copiare lo zucchero tradizionale si può. Ed è possibile farlo con alimenti migliori dal punto di vista nutrizionale, con calorie molto basse (in alcuni casi pari a 0) e indice glicemico basso. Sia per dolcificare il caffè che per preparare dolci, queste saranno ottime maniere per rendere gustosi i cibi senza mettere a rischio la salute.

Eritritolo

L’eritritolo non contiene calorie, presentando quindi un indice glicemico pari a 0. È particolarmente apprezzato perché conserva le medesime qualità organolettiche, abbattendo totalmente la presenza di saccarosio, glucosio e fruttosio.

Stevia

La stevia, priva di calorie, è un dolcificante che può essere consumato anche da chi soffre di diabete. Ormai facilmente reperibile nei supermercati, è capace di dolcificare fino a 300 volte in più dello zucchero semolato grazie al suo principio attivo, lo stevioside.

Zucchero di cocco

Lo zucchero di cocco si presenta con un sapore leggermente più dolce rispetto a quello di canna, anche se molto simile nell’aspetto. Questo ha un indice glicemico pari a 25, contenendo il 75% di saccarosio, oltre a una serie di vitamine e minerali.

Sciroppo d’agave

Lo sciroppo estratto dall’agave contiene l’85% di fruttosio, pur mantenendo un indice glicemico pari a 15. Dal colore particolarmente scuro, questo sciroppo è ricco di vitamine e minerali, rappresentando una tipica alternativa per i vegani.

Sciroppo di riso

Un’altra alternativa meno calorica dello zucchero semolato è lo sciroppo di riso, ottenuto dalla germinazione del cereale, che ha un indice glicemico di 25 e contiene il 65% da maltosio.

Sciroppo d’acero

Molto più noto è invece lo sciroppo d’acero, ricco di ferro, vitamine e saccarosio. Il suo sapore delicato che ricorda il miele lo rende particolarmente adatto alla preparazione di dolci e ciambelle.

Melassa

Derivata dalla lavorazione dello zucchero bianco e di canna, la melassa ha una consistenza liquida molto densa ed un forte potere dolcificante. Utilizzatene una proporzione di 80 grammi per 100 grammi di zucchero, soprattutto in alcune ricette.

Fruttosio

Il fruttosio è un dolcificante naturale presente nella frutta e nel miele, oltre che in alcune verdure. Può essere utilizzato in qualunque tipo di preparazione, ma attenzione: il fruttosio dolcifica circa il 20% in più rispetto allo zucchero bianco.

Miele

Il miele non è, non solo un dolcificante, ma anche un alimento energetico naturale ricco di proprietà benefiche. In commercio troviamo miele di acacia, millefiori o di castagno e tutti sono ottimi sostituti dello zucchero. Questo alimento è sconsigliato per i più piccoli, perché potrebbe causare la formazione di carie.

Leggi anche

tecnica del layering tecnica del layering
Fashion news6 giorni ago

Guida al layering: tecniche per un look multistrato perfetto

Oggi capiamo cos’è il layering e come farlo nel modo corretto. Il layering è una tecnica di abbigliamento che consiste...

fashion show fashion show
Fashion news2 settimane ago

Fashion week insider: highlights e must-have dalle ultime sfilate

Ecco alcuni dei momenti salienti e i must-have delle ultime sfilate di moda. Le settimane della moda sono eventi molto...

sneakers bianche scarpe sneakers bianche scarpe
Fashion news3 settimane ago

Sneaker culture: edizioni limitate e collaborazioni epiche

Oggi esploriamo l’evoluzione della concezione delle sneakers! La cultura delle sneaker è diventata un fenomeno globale che coinvolge appassionati di...

donna in lingerie donna in lingerie
Fashion news4 settimane ago

Evoluzione della lingerie: storia e tendenze attuali

Da indumenti funzionali a capi di moda e seduzione, ripercorriamo la storia della lingerie. L’evoluzione della lingerie nel corso dei...

Sneakers scarpe da ginnastica esposizione negozio Sneakers scarpe da ginnastica esposizione negozio
Brand e Case di moda4 settimane ago

Scarpe Reebok: scoprite l’ultima collezione!

Le sneakers di tendenza ridefiniscono stile e comfort, conquistando moda e sport con design innovativi. Quando si nomina Reebok, si...

Occhiali da sole Ray Ban Occhiali da sole Ray Ban
Fashion news1 mese ago

Lo stile inconfondibile Ray-Ban: gli ultimi modelli di occhiali Ray-Ban da donna

Ray-Ban è da sempre sinonimo di stile e iconicità nel mondo degli occhiali da sole. Con il suo inconfondibile design...

ragazza streetwear ragazza streetwear
Fashion news1 mese ago

Dalla strada alla passerella: l’impatto dello streetwear

Che impatto ha avuto lo streetwear sulla moda contemporanea? Vediamo la sua evoluzione. Negli ultimi anni, lo streetwear ha conquistato...

Moda made in Italy, etichetta con bandiera dell'Italia Moda made in Italy, etichetta con bandiera dell'Italia
Abbigliamento1 mese ago

Maestria sartoriale del made in Italy: tra tradizione e innovazione

Il processo di produzione di un capo di abbigliamento made in Italy di lusso si snoda attraverso una pluralità di...

Abiti da cerimonia Angelico coppia che cammina Abiti da cerimonia Angelico coppia che cammina
Brand e Case di moda1 mese ago

Eleganza, stile e gusto contemporaneo nelle collezioni da cerimonia Angelico

Le proposte del marchio Angelico per la moda da cerimonia in occasione della bella stagione: eleganza, gusto contemporaneo e qualità...

smartwatch smartwatch
Fashion news1 mese ago

Tecno-moda: innovazioni tecnologiche che stanno cambiando il fashion

Dalla produzione alla vendita ecco come l’innovazione tecnologica sta cambiando il settore della moda. Negli ultimi anni, l’industria della moda...

Ragazze in spiaggia con costumi da bagno Ragazze in spiaggia con costumi da bagno
Accessori1 mese ago

4 tendenze di costumi da bagno che domineranno questa stagione

Con l’arrivo della stagione estiva, il panorama della moda balneare si rinnova introducendo stili audaci e innovativi. Per il 2024,...

abiti alla moda appesi abiti alla moda appesi
Fashion news2 mesi ago

L’influenza della musica sulle tendenze di moda

Dagli anni ’50 ad oggi vediamo come la musica ha influenzato il mondo della moda. La moda e la musica...