Dolce & Gabbana hi-tech per l’autunno inverno 2021-2022 a Milano Moda Donna

La tecnologia conquista la moda Dolce & Gabbana per la stagione autunno inverno 2021-2022. Ecco la linea presentata a Milano Moda Donna.

Non è una novità che a Dolce & Gabbana piaccia sperimentare. Anzi, per Domenico Dolce e Stefano Gabbana la sperimentazione è un marchio di fabbrica, come il coraggio nell’osare. Sì, diciamolo, di coraggio ne serve in abbondanza quando si rivisitano i trend moda del passato, con l’intento di dare loro una veste del tutto rinnovata.

Il duo di Fashion designer ha voluto osare per la collezione autunno inverno 2021-2022, riprendendo un tema che a volte ritorna. Il futuro, ma soprattutto la tecnologia, sono spesso muse delle grandi maison, che danno la loro personale interpretazione di come ci vestiremo nelle decadi a venire. Ma niente tute spaziali per D&G, almeno per questa volta.

A Milano Moda Donna digital abbiamo visto sfilare i robot dell’Istituto Italiano di Tecnologia, vero, ma guai a pensare che la linea del marchio sia ispirata alla fantascienza. Abbiamo visto i colori, abbiamo apprezzato i tessuti lucidi, come il raso di seta spalmato di lurex, ma ci sono piaciuti molto anche i capi ad effetto corsetteria.

Da una parte quindi la linea omaggia sì un ready to wear hi-tech ed un po’ ispirato alla strada, preso in prestito dagli anni 90, dall’altra esalta le forme femminili. Ed ecco che corpetti in cristallo, bralette paillettate, ma anche minidress con coulisse laterali e pantaloni con dettagli a rete, accompagnano i maxi volumi di giacconi ad effetto patchwork e bomber oversize con stampa leopardata.

E noi di Fashionblog, in tutto questo, ci siamo letteralmente innamorati delle giacche con zip orizzontali. Belle, originali, ma anche decisamente portabili. Che non guasta.

Gallery | Screenshots della sfilata

I Video di Fashionblog

Come indossare un foulard di seta in 8 modi

Ultime notizie su Milano Moda Donna

Tutto su Milano Moda Donna →