Stefano Pilati lascia la direzione creativa di Agnona

Stefano Pilati lascia la direzione creativa di Agnona, ma resta comunque nel gruppo Ermenegildo Zegna.

È un addio definitivo quello tra Stefano Pilati e Agnona, brand di proprietà del gruppo Ermenegildo Zegna. Il designer, dal 2012, ha ricoperto il ruolo di direttore creativo della maison guidata da Alessandra Carra.

E’ una separazione immediata, perché la collezione primavera-estate 2016, che sarà presentata a settembre, verrà ultimata dal design team della griffe. Lo stilista non concluderà neanche questo suo ultimo lavoro. Non è però un addio al gruppo, perché resterà come head of design di Ermenegildo Zegna.

Chi quindi ha il sospetto che non sia una questione di rinnovo creativo, ma di rapporti si sbaglia. Nel settore si vocifera che lo stilista abbia intenzione di lanciare una sua etichetta: i progetti sono numerosi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail