Pitti Uomo 92: i costumi mare per la primavera estate 2018

Al Pitti Uomo 92 vanno in scena i costumi mare, ecco tutte le novità per la primavera estate 2018

Il Pitti Uomo è uno degli eventi di moda più importanti dell’estate, anticipa le sfilate del Milano Moda Uomo ed ci introduce alle collezioni per la prossima estate. Il Pitti Uomo si svolge a Firenze ed è giunto alla 92° edizione, dopo aver visto le tendenze sneakers, adesso vediamo tutte le novità della moda mare maschile per la primavera estate 2018.

La moda beach wear non è attiva e florida come quella dell’abbigliamento e degli accessori, forse perché è un settore ancora in crescita o forse perché i grandi marchi si occupano di moda mare solo in modo marginale, senza dedicare a queste linee l’attenzione che invece dedicano alla moda mare femminile, che è sempre attiva, ricca di proposte e con nuove realtà che si affiancano a quelle più consolidate.

Guardando le poche proposte che abbiamo avuto modo di scoprite al Pitti Uomo 92 mi sembra che ci sia la tendenza al creare costumi briosi, sopra le righe e simpatici, l’eleganza e la sobrietà sono già salpati verso altri lidi. Un po’ come accade con l’intimo, anche la moda mare mi sembra un po’ presa sotto gamba, mi piacerebbe che ci si sforzasse un po’ di più a creare modelli mettibili e non solo “alternativi”.

A distaccarsi un po’ da queste tendenze è sicuramente il marchio True Tribe che ci propone una linea beachwear dallo stile è francese con stampe sobrie e curate, adatte un po’ ad ogni tipologia di uomo, sia a chi vuole essere alla moda che a chi cerca semplicemente un costume carino per le vacanze. True Tribe dice no ai colori forti e si proietta verso la sobrietà con dettagli sportivi e pattern retrò che sono sempre molto amati.

MC2 Saint Barth porta al Pitti Uomo 92 la collezione Spring Summer 2018 di costumi da bagno per uomo. Il brand di beachwear uomo è stato fondato da due imprenditori milanesi che ispirano le loro collezioni alla splendida isola di St. Barth con stampe pop, disegni originali e tanta ironia che si manifesta sotto forma di barattoli di nutella, emoticon, scimmie e stelle marine dai toni fluo. È tutto brioso e divertente, ma manca qualcosa.

Il designer Francesco Giorgio di F**K porta al Pitti Uomo 92 la nuova collezione primavera estate 2018 di costumi da bagno, padrino d’eccezione è l’attore italiano Riccardo Scamarcio. La moda beach wear per uomo è incentrata sui colori fluo e le stampe multivitaminiche, costumi che mi fanno venire in mente Baywatch. I modelli per la primavera estate 2018 sono tanti e tutti molto carini, abbiamo boxer impreziositi con le geometrie tipiche dell’arte Pre Colombiana con tropical e jungle, grafiche in prestito dal mondo dei tattoo e disegni ispirati alla pop art anni ’80 e poi tanta jungle con stampe camouflage.

Al Pitti c’era la bravissima Federica Pellegrini in veste di ospite per la collezione mare di Pianoforte Group. Nella fotogallery trovate anche delle t-shirt perfette per il mare e poi degli assurdi sandali francescani che andrebbero bene per il mare, proposti dal marchio giapponese Tatarou, una griffe artigianale che crea ogni modello a mano. Se vi piace il genere “francescano al mare” i modelli di Tatarou sono il meglio che possiate trovare.

  • shares
  • +1
  • Mail