Plein Sport collezione primavera estate 2018: una tribù di combattenti

Le donne e gli uomini di Plein Sport per la prossima primavera estate 2018 sono guerrieri. Un’impavida tribù di combattenti che va oltre i propri limiti in palestra e in pista. Scopri tutto su Fashionblog

Le donne e gli uomini di Plein Sport sono guerrieri. Un’impavida tribù di combattenti che va oltre i propri limiti in palestra e in pista. Per farlo, ha bisogno del più efficiente activewear. L’attrezzatura sportiva proposta per la primavera estate 2018 include felpe, legging, canottiere e gilet, tutti creati utilizzando materiali tecnici di ultima generazione.

Non si tratta di capi moda, ma di un performance kit, concepito per adattarsi e modificarsi secondo le esigenze del corpo durante la prestazione sportiva, mantenendo gli atleti freschi all’aumentare delle temperature e asciutti all’intensificarsi dell’allenamento. Con l’unione di materiali stretch e dettagli in rete, ogni pezzo è studiato per assecondare il movimento del corpo. Grandi occhiali da sci a specchio proteggono lo sguardo sulle piste come in strada.

Tre sono i nuovi modelli di sneaker ultraleggere, offerti anche nella versione calza stretch, che incorporano un’innovativa costruzione della suola al fine di asssicurare stabilità, sostegno e sospensione su tutti i tipi di terreno. Richiamando il distintivo logo di Plein Sport raffigurante il salto di una tigre, graffi lasciati da artigli appaiono in tutta la collezione, su maniche, su borsoni da palestra multi-tasche, formando inoltre un nuovo motivo camouflage. Frasi motivazionali come, ’Be Legendary!’ e ‘Run Faster’ decorano pantaloni della tuta, mentre i tessuti metallici richiamano la maschera argentata di El Santo, l’iconico eroe messicano del wrestling.

Sin dal suo lancio, avvenuto solo 9 mesi fa, Plein Sport ha aperto 11 store in tutto il mondo, da Parigi, Berlino e Milano, fino a Beirut, Hong Kong e Mosca.