Giolina e Angelo, i gioiellieri dei vip

Dalla Sardegna alla Lombardia, da Porto Rafael a Milano, la storia della magia di un luogo e dei suoi artisti: Giolina e Angelo, i gioiellieri dei Vip.

Nel 1960 nasce Porto Rafael, località a due chilometri da Palau e ad un ora di macchina dalla più nota Olbia. In quella cornice strepitosa, dalla maestria dei fratelli Mereu, trova i suoi natali un’arte del gioiello che ha introdotto questi artigiani nel milieu dei personaggi più celebri del mondo.

Il loro braccialetto in nylon, da oltre 50 anni must have, con la chiusura che ricorda il nodo scorsoio all’inglese diventa brevetto e si declina in materiali preziosi come argento ed oro, impreziosito da miniature o pietre preziose. Oggi, padre e figli, inseguono ancora quel motto “Sognare è Vivere” che ha reso celebre la bella Porto Rafael, raccontando attraverso le loro collezioni di accessori, l’ispirazione legata a quella visione. Nella semplicità dei materiali l’intuizione di un arte orafa delicata. Un dettaglio in grado di diventare oggetto passepar-tout che si fa notare nella quotidianità in modo elegante e semplice.
Elisabetta-Canalis
Da ormai lungo tempo anche a Milano, nella loro “bottega” di via solferino 22, continuano a raccontare della grande passione per la loro terra, la Sardegna, attraverso il linguaggio dell’eleganza e della ricercatezza. Il nylon è diventato oggetto di culto al polso di tanti personaggi dello spettacolo che hanno preso il piacere di farsi collezionare nelle pareti del negozio, immortalate al fianco di Angelo.
Tisci-e-Viola
Giolina e Angelo vivono tra queste due grandi capitali, una della Moda, Milano, l’altra del “Savoir Vivre”, Porto Rafael , ispirata dal genio del Conte Rafael Neville di Berlanga e da lui creata ed alimentata fino alla sua morte nel 1997.
Laberback-Bossari
Per quella piazzetta sono passati i grandi di tutto il pianeta indi compreso il grande Aga Khan, che affascinato dalla visione di Rafael, di li a 10 anni, avrebbe iniziato la sua visione della Costa Smeralda costruendo il primo nucleo di Porto Cervo intorno agli anni 70.
Giolina-Mereu

Foto| Giolina e Angelo

  • shares
  • Mail