BB, CC e DD cream: le differenze e le proprietà delle creme diventate must

Sicuramente tutti avrete sentito parlare di BB, CC e DD cream, le nuove rivoluzionarie creme che promettono per sempre di cambiare il nostro beauty, semplificandolo il più possibile. Scopriamo insieme, allora, tutte le loro potenzialità.

BB, CC e DD cream

All'inizio c'era solo la BB Cream, una crema colorata rivoluzionaria che, con un solo gesto, ci permetteva di idratare la pelle, magari combattere le rughe e dare un colore uniforme al nostro incarnato, risolvendo i nostri piccoli problemi quotidiani. Poi è arrivata la CC Cream a creare un po' di confusione e oggi anche la DD Cream. Cerchiamo, allora, di mettere un po' d'ordine in tutte queste creme, per scegliere il prodotto giusto per noi tra la BB, CC e DD cream.

Cominciamo dalla prima arrivata, prima anche in ordine alfabetico, ovvero la BB Cream, la cui sigla sta per Blemish Balm o Beauty Balm. Si tratta di una crema per il viso che ci permette di idratare la pelle, proteggendola anche dal sole e colorandola un po' per poter coprire le piccole imperfezioni del nostro volto, donando insieme un effetto luminoso, brillante.

Dopo la BB Cream è stata la volta della CC Cream, ovvero della Color Control o Color Corrector Cream: è una crema più forte della prima, nel senso che ci permette di coprire meglio eventuali imperfezioni più evidenti, correggendo l'incarnato da arrossamenti, pelle grigiastra e altri inestetismi. E' una crema che, a differenza della prima, agisce direttamente sulle imperfezioni, correggendole. Ovviamente l'effetto è sempre molto naturale.

E, infine, ecco la novità, la DD Cream, che in Italia non è ancora in commercio, ma fa già parlare di sè. La Daily Defense Cream sarà una crema che porterà con sè i vantaggi della BB Cream e della CC Cream, che però non sarà solo più rivolta al viso, ma a tutto il corpo... Non vediamo l'ora che arrivi!

Foto | da Flickr di sodaniechea

Via | Mitrucco

  • shares
  • Mail