Costume National torna a sfilare a Milano Moda Donna primavera-estate 2014

Costume National torna a Milano. È una meravigliosa notizia che dà lustro alla piazza più fashion del made in Italy e sicuramente riempie di piacevoli aspettative le sfilate di settembre.




Costume National salirà sulle passerelle di Milano Moda Donna, per presentare la collezione primavera-estate 2014. Un felice annuncio, proprio a ridosso della presentazione del calendario, che dà al fashion show lombardo ottimismo e fiducia per il futuro. Consideriamo che questa scelta di Ennio Capasa, arriva dopo 20 di sfilate parigine.

Mi è stato chiesto di far sfilare a Milano la mia prossima collezione estiva e ho deciso di accettare, malgrado gli ottimi risultati in termini di audience e visibilità che Parigi mi ha dato e continua a darmi. Non so ancora se ciò sarà per una sola o più stagioni ma credo di doverlo fare. [...] Sento di essere tra quelli che possono dare un piccolo contributo attraverso il proprio lavoro. Ho preso questa decisione senza riflettere sui vantaggi o gli svantaggi che ne sarebbero derivati, ma esclusivamente pensando di apportare la mia energia laddove mi pare essere più necessaria.

Ha scritto in una lettera ai giornali. Questa partecipazione spontanea sembra raccogliere l’invito che la Camera Nazionale della Moda e Giorgio Armani stanno facendo ai designer di successo italiani “scappati” sulle passerelle estere. Intanto, da Costume National arriva un’altra interessante notizia. Apre al mondo degli accessori con una linea di occhiali, disegnata da Capasa e Alessandro Martire.

  • shares
  • Mail