Le modelle più pagate del mondo nel 2013: Gisele Bundchen in vetta alla classifica

Ha un corpo da dea e un portafoglio a fisarmonica. È la brasiliana Gisele Bundchen, con 42 milioni di dollari, guadagnati in 12 mesi ad aggiudicarsi il titolo di modella più pagata del 2013. Chi sono le altre?



Gisele Bundchen per il terzo anno consecutivo è in vetta alla classifica di Forbes come modella più pagata al mondo. La bella brasiliana in 12 mesi ha portato a casa 42 milioni di dollari, una cifra davvero da capo giro, che spazza via i profitti di un’altra bellissima: Miranda Kerr. La moglie di Orlando Bloom, favoloso angelo di Victoria’s Secret, si trova al secondo posto con un tesoretto da 7,2 milioni.

Come fanno a essere così ricche? Non è sufficiente ovviamente sfilare. La vera fortuna sono gli sponsor. Nel caso di Gisele a fare la differenza è stata l’azienda calzaturiera Grendane, che è andata ad aggiungersi alle campagne a molti zeri che ha portato avanti per Pantene, Oral-B e Sky. Non è tutto per la moglie di celebre quarterback Tom Brady (che ha un reddito da 38,3 milioni dollari) ha anche una sua azienda di cosmetici eco-frendly con cui fa una fortuna.

Torniamo al terzo posto: troviamo Adriana Lima, con 6 milioni di dollari, mentre al quarto posto Kate Moss con 5,7 milioni di dollari. Bella Kate, nonostante sia la modella più gettonata dagli sponsor, non è ancora riuscita a salire sul podio. L’età, stavolta, non gioca a suo favore. La Moss ormai trionfa nella moda da 20 anni ed è normale che gli introiti (seppur notevoli) vadano calando.

La quinta posizione è stata conquistata da Liu Wen con 4,3 milioni, seguita da Hilary Rhoda con 4 milioni, Carolyn Murphy con 3,6 milioni di dollari, Joan Smalls con 3,5 milioni, Candice Swanepoel, con 3,3 e all’ultimo posto, in decima posizione, la bella Lara Stone con 3,2 milioni di dollari.

Via | Forbes

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail