Ovs lancia il programma per riciclare gli abiti usati

Un altro brand importante ha deciso di sposare la filosofia della moda “green”. Ovs propone un nuovo programma per riciclare gli abiti usati e al tempo stesso per fare shopping con un piccolo sconto.




Fare shopping da Ovs diventa un po’ più interessante e soprattutto più ecologico. Il grande brand di moda ha deciso di lanciare il progetto New life to your clothes for a better world, per dare nuova vita agli abiti vecchi. Abbiamo già visto in passato un’operazione simile, con H&M e i marchi del gruppo Calzedonia.

In che cosa consiste esattamente? I clienti consegnando una borsa di abiti vecchi e usati (di qualsiasi marca e in ogni stato), potranno ricevere un buono sconto di 5 euro, spendibile per le nuove collezioni. Ovviamente, sono esclusi l’intimo e gli accessori (no le scarpe). Per quanto tempo sarà possibile? Il progetto è attivo fino alla fine dell’anno (31 dicembre).

Ancora una volta dietro a questa campagna c’è I:CO, leader mondiale nel riciclo di prodotti tessili, che si occuperà di recuperare i filati e di trasformarli in prodotti nuovi. In questo modo gli abiti non verranno buttati via ma troveranno una nuova utilità. Che cosa possono diventare questi vestiti? Se in buono stato, saranno trattati e continueranno a essere abiti, se invece molto rovinati diventeranno materia prima per oggetti nuovi (da strofinacci a tovaglioli).

Questo progetto è doppiamente importante, perché Ovs ancora una volta si dimostra sensibile nei confronti di Save the Children Italia Onlus, che sarà aiutata grazie a “New life to your clothes for a better world”.

Via | Mffashion

  • shares
  • Mail