Diesel Black Gold: è Andreas Melbostad il nuovo direttore creativo unico

Norvegese, diplomato al prestigioso London's Royal College of Art e scoperto da Alber Elbaz: con un curriculum di tutto rispetto non c'è da stupirsi dell'ascesa di Andreas Melbostad nel brand di Renzo Rosso.

Diesel Black Gold ha un direttore creativo unico. Andreas Melbostad, alla guida della linea donna dall'ottobre 2012, ha appena ricevuto l'incarico di occuparsi, a partire dalla collezione autunno inverno 2014-2015, anche della linea uomo. L'annuncio è stato diramato proprio in queste ore dall'azienda di abbigliamento con sede a Vicenza tramite un comunicato stampa.

Il fashion designer ha saputo farsi apprezzare dagli estimatori del brand per le sue proposte dal mood urban ma sofisticato, un mix per chi cerca l'eleganza ma anche uno stile casual e contemporaneo.

La decisione di renderlo direttore creativo unico è facilmente intuibile: si tratta sicuramente della volontà dell'azienda di dare un'immagine più coerente di sé, uno stile unico che contraddistingua la moda donna e uomo e la differenzi da quella degli altri brand.

"Non vedo l’ora di immergermi in questo nuovo ruolo per Diesel Black Gold. Sono molto entusiasta della possibilità di creare collezioni con lo stesso spirito sia per l’uomo che per la donna. Sarà l’occasione per esprimere un’unica visione e una voce più forte e decisa per Diesel Black Gold"

queste le dichiarazioni di Melbostad a proposito del suo nuovo ruolo nel brand italiano.

Lo stilista, prima di essere assunto da Diesel ha ricoperto l'incarico di direttore creativo di Phi. Nel suo passato può annoverare anche delle collaborazioni con Yves Saint Laurent e Guy Laroche ma, non sono state meno importanti le sue esperienze da Nina Ricci, Donna Karan e Calvin Klein, marche pret-a-porter di cui è stato senior designer.

Via | Comunicato stampa Diesel

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail