Tendenze capelli primavera-estate 2014 dalle sfilate di Milano

Ritorno ai colori naturali e alle acconciature semplici e chic, la fashion week milanese traccia le linee guida per la moda capelli del 2014.

Si conclude oggi la settimana della moda milanese ed è giunto il momento di tirare le somme anche per quello che riguarda le tendenze moda capelli per la primavera-estate 2014.

Sulle passerelle tornano a trionfare look easy chic e nuances di capelli naturali, addio shatush e spazio per castani chiari, biondi dorati e bruni intensi, ma privi di riflessi finti e contrasti accentuati.

Se per qualche anno, infatti, la moda, ma soprattutto i media ci hanno proposto capigliature dai colori forti, con castani scuri che sfumavano al biondo intenso, la moda milanese tenta un ritorno al "naked-style", inteso come la riproposizione della nuances presenti in una famosissima palette di ombretti dell'Urban Decay.

I trend per le acconciature e i colori di capelli per il 2014
I trend per le acconciature e i colori di capelli per il 2014
I trend per le acconciature e i colori di capelli per il 2014

Così le modelle di Massimo Rebecchi e Salvatore Ferragamo sfilano con capelli naturalissimi e portati dietro l'orecchio, quasi a voler dare l'impressione di un look fai-da-te, un mood questo scelto anche da John Richmond.

Uno stile più sofisticato, invece, quello scelto da Dolce & Gabbana, che optano per raccolti morbidi e accessori in primo piano. Infine, Missoni sceglie la strada del bon-ton con code basse e tirate indietro per accentuare l'effetto extra-liscio e aggiunge ciocche di colore a contrasto che esulano dal trend di stagione.

Foto| Getty

  • shares
  • Mail