Sfilate Parigi, la collezione primavera-estate 2014 di Carven

Carven porta sulle passerelle linee pulite e volumi 90s. Scopri la nuova collezione primavera-estate 2014 di una delle maison francesi più prestigiose.

Se c'è una cosa che amo delle sfilate è vedere sulla passerella collezioni coerenti e armoniche, quelle in cui ricorre un leitmotiv o un tema preciso. Le collezioni in cui i capi sono legati gli uni agli altri da dettagli di continuità, quelle in cui c'è una visione di insieme ma anche un'attenzione maniacale al dettaglio. La sfilata di Carven è stata esattamente questo: uno stile riconoscibile e una coerenza di fondo che rassicura.

Il fashion show andato in scena alla Paris Fashion Week racconta l'essenza della maison ma guarda al futuro: linee pulite, mix di nuance armoniche e anima moderna. La tendenza camouflage è rivisitata e addolcita, i volumi sono quelli anni '90 (di cui francamente non sentivamo la mancanza) ma non esasperati e le vie di mezzo non sono concesse.

Mini o maxi, con qualche concessione solo sulle asimmetrie. Carven piace perché è francese senza avere la puzza sotto il naso, perché non si prende troppo sul serio (le borse stile cestino da pic nic ne sono la dimostrazione) e lascia la pancia scoperta. La nuova collezione primavera-estate 2014 sa di fresco. Ed è online sulla pagina ufficiale Facebook della maison.

  • shares
  • Mail