Spring/Summer 2014. La collezione donna di Cambiaghi: borse "surreali".

Esploriamo le collezioni di borse donna presentate durante la Milano Moda Donna primavera estate 2014: Cambighi dallo stile inconfondibile e contemporaneo, una nuova forma di surrealismo applicato alla moda.


Come già vi raccontavo, questa Milano Moda Donna, mi ha particolarmente divertito con le sue presentazioni, e di fatti vi racconto il mondo degli accessori che più mi ha incuriosito e colpito. In tal senso la riscoperta della maison Cambiaghi è stata una piacevolissima new entry nella mia agenda di questa ultima fashion week.
La storia di questo marchio è tremendamente ricca di fascino: da grossi produttori internazionali di cappelli, dopo anni di sonno e di difficoltà, riaffrontano il mondo della moda attraverso una significativa esperienza nella pelletteria. La nuova collezione è semplicemente meravigliosa, i materiali pregiati e le strutture delle borse sono assolutamente contemporanee, con un tocco surreale che mi fa impazzire!
Divenute tele architettoniche dal sapore geometrico surrealista, la collezione delle borse Cambiaghi per la primavera estate 2014 è ricca: Coccodrillo, suede, pellami tutti di altissima qualità e di grande manifattura. Mi verrebbe da chiedere se abbiano assunto come designer De Chirico, le forme sono affascinanti e al di sopra della realtà, sicuramente non sono accessori per donne di poco carattere.
Sono convinto che queste borse non incontrino il gusto di qualsivoglia persona, altresì sono persuaso che la loro originalità sia ottima fonte di ispirazione per chi ama la ricerca del particolare, composizioni che narrano oltre che il “gusto moda”, anche quello dell’artigianalità made in italy dal sapore artisticamente alto.

Borse Cambiaghi
Borse Cambiaghi
Borse Cambiaghi
Borse Cambiaghi
Borse Cambiaghi
Borse Cambiaghi
Borse Cambiaghi

  • shares
  • Mail