Creme viso per l'inverno, quali scegliere?

Le creme per il viso vanno scelte con estrema cura, perché rappresentano un gesto quotidiano per la cura del nostro corpo: andrebbero utilizzate sulla pelle pulita mattina e sera, ma quali possiamo scegliere per prevenire disturbi e problemi tipici della stagione invernale?

Creme viso

Le creme viso per l'inverno vanno scelte come estrema cura, come del resto dovremmo fare anche per i prodotti che utilizziamo d'estate per prenderci cura della nostra pelle. Durante la stagione invernale, le temperature esterne troppo fredde, le temperature interne troppo secche, così come altri agenti, potrebbero mettere a dura prova la salute della nostra pelle. Quali creme per il viso sono migliori in questo periodo?

Ovviamente bisogna usare creme per il viso idratanti specifiche per la stagione fredda, che da un lato siano in grado di idratare e nutrire a fondo la pelle messa a dura prova dalle basse o alte temperature, ma che dall'altro siano in grado anche di proteggerla, prevenendo tanti piccolo o grandi fastidi che, inevitabilmente, il freddo comporta.

Carita, ad esempio, ci propone la sua Creme de Coton, un trattamento quotidiano ideale per pelli sensibili, in grado di proteggere la pelle dalle aggressioni esterne, ma anche di idratarla, rinforzarla e lenire eventuali piccoli problemi. La crema per il viso Avene Antirougeurs giorno, invece, ci permette di proteggere la pelle da eventuali rossori, in maniera facile ed efficace, semplicemente applicando al mattino, prima di uscire la crema sul viso.

Tra le altre creme viso per l'inverno da scegliere, abbiamo la crema idratante da giorno di Bottega Verde con latte di iris e camimilla, ma anche il fluido idratante Essentielles di Vichy, ideale per pelli normali e per pelli miste, con estratto di rosa, senza dimenticare la linea Cleanance di Avene, perfetta per chi, invece, ha una pelle che tende a diventare grassa e cerca una crema colorata per il viso.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail