Colombo: calde storie di cashmere

Avvolti nella morbidezza del cashmere si possono solo che sognare le fresche e ventose serate di settembre o le fredde mattine di febbraio. Colombo scalda ogni momento con uno dei tessuti più pregiati al mondo, must have imprescindibile .


Colombo è una delle storiche aziende del made in italy che confeziona maglieria di pregio e che trova nel cashmere un partner ideale per realizzare dei capi intramontabili, must have al quale difficilmente si rinuncia per la loro morbidezza e qualità.
Indossare un capo di cashmere ed in particolare uno di Colombo, è un esperienza sensoriale. Le continue ricerche di fit e nuances di colori fanno gola agli occhi, distinguendo varianze cromatiche con tavolozze sempre più varie: dai colori caldi dell’autunno, alle fresche stampe per la primavera, fino a giungere a preziose installazioni di ricami e punti luce per le proposte da sera. Inoltre, questo tessuto, ha un profumo particolare dalle note legnose miste a tabacco che lo contraddistingue e lo rende unico ed inconfondibile, soddisfando i nasi più curiosi che, tra le fibre, scopriranno sinfonie olfattive inattese, sulle quali si cuciranno ulteriori variazioni date dal tempo.
Il tatto: festeggia! La morbidezza è la sua prima caratteristica, sembra solleticare ogni singolo recettore delle nostre dita e del nostro corpo, come il vento settembrino fa su un canneto, smuove le nostre sinapsi quasi a creare una tempesta sensoriale che rivive nel suo calore avvolgente. Quando si indossa una maglia leggera ad un filo, per esempio, il corpo viene preso da un caloroso brivido che scende lungo la schiena parallelo al filato, fino a poggiarsi deciso e leggero dandogli immediato tepore. Colombo trasforma questo filo in capi fuori dal tempo, dalle stagioni, diventando esperto alchimista del miscelare queste emozioni.

  • shares
  • Mail