American Music Awards 2013: i look migliori

Le schede dedicate e la gallery di foto dei look più belli e più riusciti sul red carpet dell'evento di premiazione tenuto il 24 Novembre a Los Angeles.

a:2:{s:5:"pages";a:22:{i:1;s:0:"";i:2;s:10:"Rocsi Diaz";i:3;s:15:"Giuliana Rancic";i:4;s:10:"Katy Perry";i:5;s:9:"Joan Jett";i:6;s:13:"Daisy Fuentes";i:7;s:31:"Hillary Scott (Lady Antebellum)";i:8;s:12:"Kylie Jenner";i:9;s:14:"Kendall Jenner";i:10;s:9:"Lady Gaga";i:11;s:5:"Ciara";i:12;s:15:"Sarah Silverman";i:13;s:13:"Maia Mitchell";i:14;s:11:"Miley Cyrus";i:15;s:18:"Alicia Silverstone";i:16;s:24:"Dave Grohl e Jordyn Blum";i:17;s:7:"Rihanna";i:18;s:26:"Liam Payne (One Direction)";i:19;s:16:"Jaimie Alexander";i:20;s:8:"Ian Axel";i:21;s:17:"Justin Timberlake";i:22;s:34:"Christina Aguilera e Nicole Richie";}s:7:"content";a:22:{i:1;s:1943:"

Si sono svolti ieri sera a Los Angeles gli American Music Awards 2013, i premi assegnati agli artisti del mondo della musica statunitense che hanno avuto il maggior riscontro di pubblico in questo ultimo anno.

A livello di premiazione era scontato il trionfo di Taylor Swift, che si è aggiudicata ben 4 premi fondamentali, così come Justin TimberlakeRihanna e i One Direction, gli idoli delle ragazzine, ne hanno vinti due a testa.

A noi di Fashionblog interessa però essere il più critici e attenti possibile non sui meriti musicali, sui quali lasciamo i giudizi ai colleghi di Soundsblog; a noi interessa andare a fondo sui look sfoggiati sul red carpet, cercando di capire i perché di certe scelte e soprattutto puntare l'attenzione su un detto fondamentale: non basta sfoggiare una firma dell'haute couture per essere automaticamente eleganti e perfetti.

Quanto ai colori dominanti agli AMA 2013, molto bianco luminoso, molto nero, qualche flash di arancio e giallo e immancabili luccicanze dorate reinterpretate più o meno bene: in generale abbastanza noia, con puntate sul sicuro, e solo due o tre look pienamente riusciti e curati in ogni dettaglio.

Scorrete pure quindi la gallery dei look migliori agli American Music Awards 2013 a insindacabile giudizio di Fashionblog; se volete conoscere a fondo le motivazioni che hanno animato le nostre scelte, potete scorrere le pagine con le singole foto e spiegazioni.

Lustratevi gli occhi: il meglio sta per arrivare!

AMA 2013, i look migliori

";i:2;s:163:"

Rocsi Diaz



Una delle poche a osare un colore acceso: ci piace il disegno geometrico e scintillante sul davanti e il coordinato con le scarpe.
";i:3;s:143:"

Giuliana Rancic



Bronzo discreto e allure anni venti per la presentatrice, che gioca con le frange e sfoggia sandali neri.
";i:4;s:159:"

Katy Perry



Allure vintage e pois con fiori per la cantante, in Oscar De La Renta e clutch Olympia Le-Tan per essere ancora più fiabesca.
";i:5;s:166:"

Joan Jett



Una sola frase: così si rockeggia senza vergogna e con stile. Ci piacciono il blu e nero in contrasto, direttamente dagli anni Ottanta.
";i:6;s:120:"

Daisy Fuentes



Riuscita interpretazione del classico bianco e nero con top prezioso e stile da diva.
";i:7;s:232:"

Hillary Scott (Lady Antebellum)



Così si veste una taglia abbondante: nero comodo arricchito di strass nei punti giusti, taglio perfetto sotto il ginocchio e scarpa col tacco. Hillary Scott lo ha fatto benissimo.
";i:8;s:182:"

Kylie Jenner



Altro b/n riuscito, più aggressivo ma adatto alla giovane età. Ci piace anche l'ankle boot dominatore, peccato solo per quel calzino velato sotto..
";i:9;s:236:"

Kendall Jenner



Bianco audace per il vestitino cortissimo della modella: su chiunque sarebbe risultato volgare, su di lei no. Promossa soprattutto la collana importante e la clutch rigida con dettaglio rosso luminoso.
";i:10;s:213:"

Lady Gaga



Per il glicine etereo, la lunghezza da diva, le fasce strette e le catene al collo che andavano in contrasto. Uno dei migliori in assoluto della serata, firmato naturalmente Versace.
";i:11;s:175:"

Ciara



La cantante r&b osa e vince con un abito vedo non vedo di J. Mendel. Sobrio il resto del look, da copiare il caschetto (malgrado la tinta sbiadita).
";i:12;s:254:"

Sarah Silverman



Giallo carico in contrasto con rossetto rosa, capelli neri e scarpe meravigliose. L'attrice comica statunitense, malgrado qualche piega da cattiva stiratura del vestito, è una di quelle che osano e si difendono bene.
";i:13;s:210:"

Maia Mitchell



Attrice e cantante, interpreta il goth con un vestito corto e lavorato sulla schiena, un paio di scarpe strepitose e un rossetto scuro da copiare. Riuscitissimo e non pesante.
";i:14;s:238:"

Miley Cyrus



Angelina Jolie, do you remember? Miley è sobria in tailleur pantalone bianco senza nulla sotto, trucco leggerissimo e decollete nera (peraltro moscia, avremmo preferito un sandalo). Le sta bene e si vede.
";i:15;s:143:"

Alicia Silverstone



Resterà sempre la nostra ragazza di Beverly Hills, ma il simil Grande Gatsby le è riuscito benissimo.
";i:16;s:289:"

Dave Grohl e Jordyn Blum



Total black per il batterista e leader dei Foo Fighters, che ci piace molto. Menzione d'onore alle scarpe azzurro cielo in contrasto col vestito damascato della compagna di red carpet, che regala una lezione sui tentativi da portare con stile.
";i:17;s:208:"

Rihanna



La migliore della serata, in Jean Paul Gaultier. Un due pezzi audace che parla da solo, portato con estrema classe e occhi scintillanti come la collana di diamanti. Indiscutibile.
";i:18;s:182:"

Liam Payne (One Direction)



Non è facile portare il doppiopetto con una qual certa classe, ma il giovane cantante ci riesce benissimo, per questo ci è piaciuto.
";i:19;s:169:"

Jaimie Alexander



Tuta vintage Armani in nero profondo, capelli raccolti. Così si fa. (Anche se il pantalone meritava tre cm di scorciatura, almeno)
";i:20;s:134:"

Ian Axel



Completo principe di galles con scarpe sportive. Promossi anche l'occhiale nerd e il cravattino stretto.
";i:21;s:148:"

Justin Timberlake



Reinterpreta il three-pieces con eleganza e originalità, in contrasto blu e nero. Irresistibile il papillon.
";i:22;s:232:"

Christina Aguilera e Nicole Richie




Le mettiamo insieme per un motivo: il look simile, con vestiti bianchi fascianti dominati dai cut-out sui fianchi. Più burrosa Christina, semplicemente perfetta Nicole.";}}

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail