Burton e Pharrel Williams insieme per una nuova collezione a edizione limitata

Dalla collaborazione tra Burton e il cantante hip-hop Pharrel Williams con Bionic Yarn nasce una linea di outerwear ecosostenibile ispirata al Sudamerica.

L’azienda Americana Burton snowboard ha lanciato una collezione di abbigliamento da sci creata in collaborazione con il cantante Pharrel Williams. Questa collaborazione coinvolge il marchio Bionic Yarn, di cui la star Americana è testimonial dal 2008. La linea è infatti prodotta con I tessuti eco-friendly di Bionic.

La collezione racchiude in sè un design innovativo e dei tessuti capaci di combinare ecosostenibilità e alte prestazioni. Le stampe e I colori richiamano la tradizione peruviana, accostando toni accesi, stampe azteche e tessuti che si rifanno alle stoffe sudamericane intrecciate a mano.

I materiali garantiscono di muoversi  nella neve con il massimo della praticità e comfort,e  allo stesso tempo rispondono alle necessità dei giovani sensibili nei confronti dell’ambiente. Il tessuto infatti è ottenuto per il 40-45% da fibre riciclate da bottiglie di plastica, questo inoltre risulta 400 volte più resistente ed in tal modo particolarmente adatto all’ambiente di montagna. Chi tra di noi è pratico di sci e snowboard, sa bene quanto è importante che l’abbigliamento in queste occasioni sia robusto per resistere ad eventuali frizioni e attriti.  La linea esclusiva è composta da giacconi, guanti da sci, uno zaino da montagna, un cappello e dei pantaloni da snowboard.  Tutto il necessario per affrontare indimenticabili giornate all’insegna degli sport di montagna.

La combinazione tra eco sostenibilità  e design innovativo risulta estremamente attuale e di grande appeal per giovani attenti all’ambiente ma che non vogliono rinunciare a moda e comfort anche ad alta quota.

Foto: pagina Facebook Burton Snowboards

Source:  Burton

Burton e Pharrel Williams insieme per una nuova collezione a edizione limitata
Burton e Pharrel Williams insieme per una nuova collezione a edizione limitata

  • shares
  • Mail