Drykorn, la collezione uomo per l'inverno 2014 sceglie il vintage

L'autunno e soprattutto l'inverno di Drykorn (che ora ci interessa di più) ha indubbiamente le sue estrosità, le sue note colorate. Dalle scarpe maculate alla maglia spavaldamente pitonata, lo stile del brand ha le sue impennate da vera rock star.

L'uomo vintage di Drykorn autunno inverno 2013  2014

L'uomo vintage di Drykorn autunno inverno 2013 2014

Vi è qualcosa di estremamente americano in questa collezione di Drykorn per l'inverno 2014; qualcosa che colpisce subito lo sguardo e sembra proiettarci, spesso e volentieri, indietro nel tempo.

A volte è un abito a giacca di linea assolutamente vintage, a volte invece un paio di stivali dalla punta decisa ed acuminata che, immediatamente, ci evocano gli anni'70, un decennio un tempo vituperato ed ora portato spesso in palmo di mano.

Tuttavia la collezione non si ferma solo a questo, le sue proposte sono infatti tante, a tratti anche bizzarre. Dal giaccone da marinaio a doppio petto all'ensemble scozzese, dalla maglia coraggiosamente pitonata alle scarpe animalier, l'uomo che veste Drykorn sembra avere il suo bel divertimento nell'aprire l'armadio, rovistare ed infine scegliere cosa mettere, aggiungendo ogni volta (e questo sembra essere il suo segreto) la nota sui generis. Il tocco che deve "apparire", essere assolutamente estroso.

  • shares
  • Mail