Al Pitti Uomo 85 sfila Diesel Black Gold come Menswear Guest Designer

Una nota griffe simbolo del made in Italy all'estero sarà l'ospite d'onore della nuova edizione del Pitti Immagine Uomo, al via dal prossimo 7 febbraio: Diesel Black Gold.

Se le due precedenti edizioni del Pitti Uomo sono hanno visto come Menswear Guest Designer prima lo stile istrionico di Kenzo, poi le proposte del fashion brand giapponese Kolor, il Pitti Uomo 85 avrà come punta di diamante un brand italiano molto amato all'estero grazie al suo stile giovanile, moderno, chic ma anche molto urban: Diesel Black Gold. La griffe, che presenta la sua linea di moda donna alla New York Fashion Week, svelerà in anteprima la sua proposta maschile in un evento ad hoc per l'occasione.

La nuova collezione autunno inverno 2014 2015 di Diesel Black Gold sarà svelata in una sfilata esclusiva che non si terrà nella cornice della Fortezza da Basso - dove ha luogo la manifestazione - ma presso il complesso della Stazione Leopolda, la storica stazione fiorentina attualmente adibita a sede di congressi e meeting. Il defilé si terrà il secondo giorno di kermesse, l'8 gennaio.

La sfilata è dicuramente uno degli eventi più attesi di questa edizione del Pitti Uomo, non solo per la fama e l'importanza del brand di proprietà di Renzo Rosso ma anche perchè si tratterà del debutto del nuovo direttore creativo unico con la linea menswear. Lo scorso settembre, infatti, l'azienza ha annuncviato che Andreas Melbostad si sarebbe occupato anche della linea uomo, dopo aver ricevuto l'incarico della collezione femminile nell'ottobre 2012.

Di certo questa edizione di Pitti Uomo riserverà non poche sorprese. E voi cosa ne dite della scelta del guest designer?

  • shares
  • Mail