Patrizia Pepe, la precollezione primavera estate 2014

Le immagini e il lookbook della nuova precollezione primavera estate del brand fiorentino.

Le temperature miti di questo inizio di Gennaio giocano proprio a favore degli stilisti, che ne approfittano per rilasciare le anticipazioni per la primavera estate 2014; Patrizia Pepe, il brand fiorentino nato nel 1993, ha presentato la precollezione per la prossima stagione con una serie di look davvero invitanti.

Partiamo dalla palette dei colori: l'accenno di primavera si vede nelle sfumature intense del corallo, una delle tinte che giocano in contrasto con i primari beige, bianco e blu; alcuni tocchi di acquamarina e viola chiaro mantengono alta la bandiera della contrapposizione, affrontata con piccole stampe delicate che spaziano dallo stile foulard agli arabeschi delle ali delle farfalle.

Presenti le righe, grande classico, e spazio al crochet e all'effetto pizzo per alleggerire le composizioni degli abiti, fatti di tessuti naturali e jersey che segue le forme del corpo.

Il denim la fa da padrone sia nella sfumatura classica sia rivisitato nei toni del beige e del sabbia, ma il pezzo forse della collezione sono i piumini ultralight che possono essere un capo valido per tutto l'anno: acquistabili ora, sotto il cappotto forniscono uno strato di calore in più, mentre con l'arrivo del tiepido garantiscono la giusta copertura senza ingoffare.

Onnipresenti e iperfemminili le interpretazioni della felpa, il capo jolly della mezza stagione che acquista un valore più delicato ed elegante grazie alle stampe e alle linee minimali che possono essere sfoggiate anche in contrasto con una gonna preziosa o uno short azzardato, in modo da stemperare l'importanza del capo e diventare perfette boho-chic, con uno stivale basso o un tacco sfoggiato disinvoltamente.

I capi sono già disponibili in vendita sullo store online di Patrizia Pepe: qui sotto la gallery completa del lookbook con tutti i capi, dai jeans ai pantaloni fluidi alle magliette, fino agli abitini e alla varietà di giacche. C'è l'imbarazzo della scelta nel sentirsi già verso la primavera, sognando farfalle e microstampe su tessuti morbidi.


Patrizia Pepe, la precollezione primavera estate 2014

Via | Patrizia Pepe

  • shares
  • Mail