La collezione Balmain homme per la primavera estate 2014 è rock

Un uomo dall'indole rock. Una passione che brucia e che in casa Balmain homme diventa stile di tutta una stagione (e non solo di quella)

Balmain homme, la collezione primavera estate 2014

Balmain homme, la collezione primavera estate 2014

La passione di Olivier Routeing, direttore creativo di Balmain Homme, per il rock si fa sentire, anzi è sicuramente più corretto dire vedere anche in questa nuova collezione per la primavera estate 2014. Nessun dubbio ci viene incontro. Basta anche solo il giubbetto di pelle nera con tanto di borchie per averne subito una rapida conferma. Un percorso stilistico che del resto è stato intrapreso ed affrontato da diverse stagioni.

Amori del genere a quanto pare continuano a bruciare ad oltranza, trasformandosi quasi in vere ossessioni. Ritornano anche le righe, mentre gli scarponi con la cerniera a lato riprendono la trapuntatura e le cerniere esibite con spirito sempre rockettaro dal maglione slim. Linea slim anche per i pantaloni che, all'occorrenza, sfoderano un bianco sorprendentemente estivo. Sorprendentemente fresco.

Dulcis in fundo ricordiamo che tutte le foto del lookbook sono di Karim Sadli (un'altra conferma), mentre il volto che incarna (almeno per la prossima stagione) il mito Balmain (una delle maison storiche di Parigi, non dimentichiamolo) è quello del modello Elliot Vulliod, perfetto nel suo ruolo.

  • shares
  • Mail