Alberta Ferretti, la collezione prefall per l'autunno inverno 2014/2015

Ispirazione dei mari del Nord per la stilista italiana, che presenta una precollezione giocata su toni profondi e navali.

Gli abiti della collezione prefall di Alberta Ferretti per l'autunno inverno 2014/2015 portano al mare: potrebbe sembrare un controsenso, visto che parliamo di vestiti che fanno parte di una precollezione autunnale, ma non è un mare estivo quello proposto dalla designer italiana.

Siamo dalle parti di una donna di ispirazione marina, questo sì, ma che solca le acque fredde dei mari del Nord vestendosi di colori scuri e profondi: nero naturalmente, ma anche due tonalità di blu, un avio molto saturo che richiama il cielo e uno più brillante, che ingentilisce le linee di abitini velati in chiffon. L'unico tocco di luce è dato dalle decorazioni dorate e dal giallo intenso di un caban e di un impermeabile, che introducono già nel lookbook alla seconda parte della collezione.

Ed è qui la sorpresa di Alberta Ferretti, che prende molto a cuore il tema del viaggio via mare e disegna un tessuto stupefacente che sembra un vero e proprio quadro o una fotografia: l'ispirazione, ha detto la designer, viene proprio dagli scatti dell'Islanda realizzati dal fotografo austriaco Josef Hoflehner, che ha fornito materiale mentale alla stilista.

Giorno o notte, l'oceano è meraviglioso nelle sue foto. La luce è così forte. Non è un'interpretazione diretta, è solo un'influenza. Una scena della notte, è poetica.

Così l'oceano è stato riprodotto su un abitino, una blusa, un cappotto ed una maxigonna, il pezzo più stupefacente della collezione, ed è ripreso con una linea color ruggine illuminata da un verde acido prima di sciogliersi in un incontro tra cielo e mare nel blu intenso.

Alberta Ferretti, la precollezione autunno inverno 2014/2015

Quello che stupisce di questa collezione di Alberta Ferretti è l'estrema femminilità pur se le linee sono molto nette e definite, poco scivolate e molto geometriche, di totale ispirazione maschile ed estremamente pulite: l'esaltazione della figura femminile è nei piccoli dettagli come le manichine di chiffon, i punti luce dell'oro e le cinture strategiche che sottolineano la vita. Una femminilità non urlata per una precollezione davvero speciale, piena di pezzi da applauso.

  • shares
  • Mail