Milano Fashion Week sfila l'uomo di Salvatore Ferragamo per l'autunno inverno 2014 2015

Un outwear importante quello che abbiamo visto sfilare a Milano da Salvatore Ferragamo. Giacconi e soprabiti con piccole o grandi righe, sciolti o stretti elegantemente in vita. Sofisticati baluardi contro il gran freddo che verrà.



La collezione uomo di Salvatore Ferragamo per l'autunno inverno 2014 2015

Lo show di Salvatore Ferragamo, uno dei marchi storici del made in Italy, parte con una buona mezz'ora di ritardo, ma non possiamo dire di esserne sorpresi, poche sfilate conoscono, si sa, la puntualità.

Un' attesa in ogni caso ripagata dalla qualità della nuova collezione per l'autunno inverno 2013 2014. Grande enfasi viene data ai capispalla, un outwear dalle linee comode e che sembra avere un debole, subito dichiarato, per le righe, vere e proprie bande colorate che creano un colpo d'occhio decisamente scenografico. Svelti e casual invece i giubbetti in pelle (anche scamosciata) declinati questa volta in caldi ed elegantissimi marroni oppure le giacche ed i soprabiti pesanti stretti in vita da cintura in tinta e della medesima stoffa.

L' uomo di Salvatore Ferragamo ama il comfort, i tessuti caldi ed avvolgenti, i colori raffinati come il cammello, il verde salvia, il marrone e, a volo - perché no - qualche pennellata d' arancione o blu cobalto.

Via | Twitter

  • shares
  • Mail