Milano Moda Uomo Gennaio 2014, la sfilata western di Philipp Plein: le foto

La sfilata del designer francese alla Milano Menswear Fashion Week 2014 è all'insegna del dark più profondo.

Con un'ora di ritardo sull'orario originario, record assoluto delle sfilate della Milano Moda Uomo, e un'originale toro meccanico in un saloon dark, è iniziato lo show di Philipp Plein per la presentazione della collezione autunno inverno 2014/2015.

L'uomo dello stilista francese è un cowboy dark e gotico, vestito di nero da capo a piedi, con dettagli di pelle lucida e velluto; segno distintivo i cappelli, le frange, i cinturoni con la fibbia argentata gigante. Un uomo da saloon, quello di Philipp Plein, che non disdegna il petto nudo sotto i giubbotti e osa anche il camouflage in diversi toni di nero. Una giungla metropolitana come Gotham City, ma senza Batman.

Gli unici tocchi di colore sono dati dalla flanella a scacchi rossi e neri, un richiamo al grunge dei primi anni Novanta tornati prepotentemente in auge nella moda: un noir cowboy che predilige uno stile un po' sopra le righe, fatto di microborchie che bordano le giacche, a contrasto con lunghi caban e giacche di pelle da saloon metropolitano.

L'uomo di Philipp Plein per l'autunno inverno 2014/2015 è sfrontato e sexy, vagamente rocker ma in un modo totalmente diverso dal sognatore anni Settanta visto da Missoni: la pelle dei pantaloni è stretta e segna i muscoli, l'aria sfacciata, gli stivali di pelle nera pesanti a marcare il passo. Non si lascia mettere sotto e accetta le sfide dirette, che sia montare un toro meccanico o passeggiare da re della città facendosi additare da tutti (ma con ammirazione) per il look sopra le righe.


Philipp Plein a Milano Moda Uomo Gennaio 2014

Non mancano i dettagli propriamente da Far West metropolitano come il cordino di pelle al collo e i soprapantaloni in pelle nera a coprire i jeans, mentre a ristabilire gli equilibri ci pensano i ricchi piumini caldissimi da portare anche sopra un abito stile sartoriale, per un look che trascende il concetto tradizionale di eleganza per rileggerlo secondo altre modalità.

Uno show originale e decisamente diverso dagli altri, tanto da incontrare anche il plauso della fashion star Enzo Miccio via Twitter:


 

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail