Parigi moda uomo, Dior Homme autunno inverno 2014 2015

Da Dior homme fantasie sporadiche e rade volano leggere come fiocchi di neve non solo sugli impeccabili ensemble ma anche sulle scarpe stringate, trasformandole d'emblée in squisita stravaganza.

A Parigi sfila Dior Homme autunno inverno 2014 2015

A Parigi sfila Dior Homme autunno inverno 2014 2015

A Parigi, in questo sabato ricco di azzurri invernali, gli occhi, ignorando a malincuore il cielo che sembra sfumare in tonalità raggelate ma turchine, puntano invece con decisione su Dior ed il suo celebre e celebrato homme, i cui destini sono ormai da tempo, lo sappiamo bene, nelle mani sicure e capaci del belga Kris Van Assche.

Un destino dalle linee precise, senza sbavature, che si concede oggi dettagli lussuosi come l'interno di pelliccia nel lungo cappotto nero dall'aria vagamente marziale, gli avvolgenti montoni di pelle nera e le piccole fantasie floreali che cadono rade e sporadiche come fiocchi di neve o così almeno ci appaiono su ensemble dal taglio inappuntabile, per poi proseguire, più o meno inaspettatamente, il loro volo leggero ed impalpabile anche sulle eleganti scarpe stringate.

Scarpe che senza ombra di dubbio aggiungono qui il tocco finale, la squisita estrosità che l'uomo di Dior si concede (con piacere) per l'autunno inverno 2014 2015.

  • shares
  • Mail