Hipster: chi sono, come si vestono e perché fanno tendenza

Tutte le informazioni per riconoscere -o trasformarsi- in un perfetto hipster: lo stile, gli accessori, i consigli.

a:2:{s:5:"pages";a:9:{i:1;s:0:"";i:2;s:8:"Occhiali";i:3;s:7:"T-shirt";i:4;s:26:"Jeans skinny alla caviglia";i:5;s:19:"Cardigan e maglioni";i:6;s:19:"Camicia di flanella";i:7;s:19:"Vestitini frou frou";i:8;s:18:"Berretti e sciarpe";i:9;s:6:"Scarpe";}s:7:"content";a:9:{i:1;s:2112:"25b12f181992054835c57157a6dd9f30

Sono intorno a noi, in mezzo a noi, in molti casi siamo noi. Parafrasare l'intro dello storico brano Quelli che benpensano di Frankie Hi NRG e applicarlo a quella fetta di popolo inquadrabile da un particolare stile ormai dilagante negli ultimi dieci anni è un facile escamotage, ma non chiarisce davvero l'oggetto della questione.

Chi sono gli hipster?

Il cenno storico fa risalire la nascita del neologismo hipster agli anni Quaranta: così erano definiti erano i ragazzi bianchi che si atteggiavano a neri, imitando le movenze e lo stile dei musicisti jazz e bebop sorti nella cultura black per eccellenza.  In epoca odierna, dopo la rifioritura agli inizi degli anni Duemila che è esplosa a cavallo della prima decina, gli hipster sono tornati prepotentemente di moda; ma la loro caratterizzazione è ampia e variegata, anche se possono ascriversi ad una ben precisa categoria di stile che spiega bene perché facciano tendenza così tanto.

Anche se meriterebbe di essere approfondita attraverso i più rigorosi canoni delle scienze sociali, abbandoniamo la sociologia dell'hipster e il corollario di credenze politico-culturali (biologico, organico, vegetariano o vegano, musica indie, film semisconosciuti) per passare ad analizzare cosa sia e come si costruisca lo stile hipster, vale a dire come ci si veste per essere perfettamente hipster.

A dire il vero basterebbe girare in qualunque città italiana e guardarsi intorno con attenzione, perché individuare i capisaldi dell'hipster non è affatto difficile: basta ricordarsi alcuni termini inglesi come layering (sovrapporre),  mixmatch (mescolare le stampe), oversize (taglia più grande).

Ecco quali sono gli abiti e gli accessori hipster per definizione.

";i:2;s:717:"

Occhiali


13

Lenti grandi, magari rotonde o comunque stondate, con montatura nera spessa. Possono essere di marca e allora Rayban, Wayfarer o negli ultimi tempi Clubmaster, oppure i Persol, ma anche e preferibilmente di misteriose e semiconosciute occhialerie. Sono l'accessorio indispensabile per l'hipster miope: le icone sono Buddy Holly e John Lennon. Parlando di quelli da sole, per i ragazzi si resta sui classici già sunnominati, mentre per le ragazze il range di modelli si amplia: ben venga il vintage anni Settanta e Ottanta. Si guarda sempre ai Blues Brothers.
";i:3;s:676:"

T-shirt


636x460hoody_guys_01

Non importa il colore, importa il soggetto della t-shirt: band musicali gloriose con preferenza per Pink Floyd, Who e Led Zeppelin, ma anche gruppi indie-rock-folk-pop semisconosciuti e film vincitori del Sundance. Di gran lunga anche le dichiarazioni filosofiche o ironiche, sempre a tema esistenzial-musicale-cinematografico (come vedete in foto; la maglietta è di Threadless). In alternativa, righe in ogni dove. Riguardo ai modelli: scollo a V rigoroso.
";i:4;s:555:"

Jeans skinny alla caviglia


fb80c2918117665bb83552a401c31f9a

I jeans dell'autentic* hipster sono unisex e rispettano un'unica caratteristica: sono talmente stretti da mettere a repentaglio la circolazione sanguigna nelle gambe. Aderentissimi davanti e dietro fino allo scoppio dei capillari, funzionano da seconda pelle e vanno indossati rigorosamente con il....
";i:5;s:815:"

Cardigan e maglioni


ea1278f33a1bac34715aa51bd2a476b7

Sdoganatissimo capo da vecchia nonna o da pensionato, più è usato, infeltrito e della taglia oversize sbagliata, più hipster diventa. Solitamente li si acquista nei negozi dell'usato (i famigerati Thrift Shop raccontati da Macklemore & Ryan Lewis), altrimenti si ripiega su brand come Urban Outfitters, Asos ed H&M. Per i maglioni chiusi, valgono le stampe scozzesi o norvegesi: lana pesante per stare al caldo.
";i:6;s:448:"

Camicia di flanella


843b85b2d1a340ae9a1def330e4b0714

Segno del grunge anni Novanta, viene portata rigorosamente di una taglia in più e aperta sulle t-shirt di cui sopra. Per le ragazze è d'obbligo l'accoppiata con la minigonna svolazzante oppure con i...
";i:7;s:477:"

Vestitini frou frou


Schermata 2014-01-19 alle 18.50.25

Fiorellini, stampe paisley, microdisegni su sfondo blu, rosso, verde o giallo senape: la quintessenza della vera fanciulla hipster passa per l'abitino chemisier stretto in vita da una cintura, ma sempre pudicamente al ginocchio.
";i:8;s:744:"

Berretti e sciarpe


874bc4e90592e8128f4b25e7948d5dfd

Parola d'ordine: lunghissimi. Le sciarpe superano abbondantemente il metro e mezzo di lunghezza e vanno scelte in un colore che faccia solitamente a pugni col resto dell'outfit. I berretti, di lana e lavorati -fintamente- a mano, sembrano le papaline da notte del nonno: vanno portati calati sul bordo della frangia, che deve spuntare sotto l'orlo. In alternativa, vanno molto i cappelli a falda morbida anni Settanta o il simil-Fedora di Borsalino.
";i:9;s:1277:"

Scarpe


c8bf0d022b8935554941d21c522aeade

Il sodalizio infinito è con le Converse, estate e inverno: la stella marchia le caviglie dei veri hipster, meglio se vintage e deformata. Per le ragazze valgono anche le stringate classiche in stile Oxford, da indossare con collant coprenti sotto al vestitino froufrou di cui sopra, oppure gli ankle boots morbidi e i biker boots. Vietato il tacco. In alternativa, i Desert Boots di Clarks (per i più radical chic) o un revival dei Doc Marten's, sia alla caviglia sia come stringata.

Aggiungete pure capelli spettinati (lunghissimi o cortissimi, ma sempre stile "mi sono appena alzato dal letto), macchina fotografica, bicicletta a scatto fisso, giubbotti di pelle o parka vintage, bretelle, cinture.

Siete pronti a trasformarvi in veri Hipster?

Foto apertura | Pinterest Anna's weddings

Foto | Pinterest (chiave di ricerca: hipster, naturalmente)";}}

  • shares
  • Mail