Buon compleanno Oprah Winfrey: gli auguri di Fashionblog

La regina della tv americana, nata il 29 Gennaio 1954, compie oggi 60 anni: un traguardo importante, costellato di successi.

Non c'è nessuna donna al mondo più potente di lei. Nessuna, nemmeno Hillary Clinton o Beyoncè Knowles, che ha dovuto accontentarsi di regnare nel mondo della musica e solo assieme al marito Jay-Z; nessuna CEO, amministratrice delegata, fashionista, modella, politica o che. Nessuna.

Nessuna è più potente di Oprah Winfrey, la regina della tv americana, che oggi compie 60 anni. Nata il 29 Gennaio 1954 a Kosciusko, in Mississippi, da una ragazza madre poverissima, Oprah Winfrey è l'estrema dimostrazione di come l'ambizione, la testardaggine e la voglia di diventare qualcuno possano scavalcare tutte le difficoltà economiche e personali.

Non sempre amata, spesso criticata, in grado di influenzare con una singola frase persino i mercati finanziari e commerciali, Oprah Winfrey ha rivoluzionato i talk show con il suo The Oprah Winfrey Show, improntato su uno stile di conduzione emotivamente coinvolgente e sempre in sottile bilico tra il patetismo spinto e l'approfondimento più razionale. Ci ha costruito una carriera, su questo modo di condurre, e anche nella vita di tutti i giorni sembra perseguire questo stile. Il Wall Street Journal ha addirittura coniato un nuovo termine, Oprahfication, per descrivere la confessione pubblica come forma di terapia spesso portata avanti nel talk show della presentatrice; non di rado Oprah si è fatta coinvolgere personalmente nelle storie affrontate durante il suo show, rivelando dettagli intimi del suo passato come uno stupro subìto, la morte del figlio frutto della violenza subito dopo la nascita e quanto altro.

19th Annual Critics' Choice Movie Awards - Red Carpet

Oprah Winfrey ha avuto il successo tanto cercato per molte qualità, di cui una è la sua assoluta normalità: una bellezza qualunque, fatta di curve afroamericane messe sapientemente in mostra assieme ai suoi frequenti problemi e disturbi alimentari. La signora della tv americana non ha mai fatto mistero dei suoi yo-yo di peso: ma la sua capacità è quella di fasciare il suo corpo curvy nei tessuti giusti, in una partnership con il jersey che sembra essere la chiave intelligente dei suoi look sempre colorati, giustamente appariscenti, spesso modificati a seconda delle esigenze televisive (o di copione, in caso di film; perché è anche attrice ed è stata nominata agli Oscar in passato) o delle variazioni di peso.

 

 


Oprah Winfrey, i 60 anni di un'icona di stile

Oprah Winfrey, i 60 anni di un'icona di stile Oprah Winfrey, i 60 anni di un'icona di stile Oprah Winfrey, i 60 anni di un'icona di stile Oprah Winfrey, i 60 anni di un'icona di stile Oprah Winfrey, i 60 anni di un'icona di stile Oprah Winfrey, i 60 anni di un'icona di stile Oprah Winfrey, i 60 anni di un'icona di stile Oprah Winfrey, i 60 anni di un'icona di stile Oprah Winfrey, i 60 anni di un'icona di stile Oprah Winfrey, i 60 anni di un'icona di stile Oprah Winfrey, i 60 anni di un'icona di stile Oprah Winfrey, i 60 anni di un'icona di stile

Oprah Winfrey ha il suo marchio sull'uso intelligente del wrap dress, il mitico abitino inventato da Diane Von Furstenberg: perfetto anche su un punto vita non definito, in grado di valorizzare un dècolleté importante, il wrap dress l'ha accompagnata in tutte le lunghezze e in infinite varianti di colore per tutta la carriera, dopo l'abbandono delle strutturatissime giacche anni Ottanta e dei luccichii dei primi Novanta. Capelli afro, lisci, bob, ricci, corti, lunghi: non c'è stato look che Oprah non abbia sperimentato, pur restando fedele a se stessa.

Oprah Winfrey ha reso il successo accessibile: forse è questa la chiave della sua fama e del suo stile, sempre imitatissimi. Tanti auguri Oprah!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail