Milano Fashion Week: Andrea Incontri per la moda donna autunno-inverno 2014/2015

Secondo giorno di Milano Moda Donna, ed ecco l'attesa sfilata Andrea Incontri per la stagione autunno-inverno 2014/2015. Flusso continuo spezzato rispetto alle proposte delle ultime due Fashion Week. Incontri quasi in controtendenza sulle aspettative.


Andrea Incontri donna FW 2014/2015

Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015

Se in molti aspettavano una collezione autunno-inverno 2014/2015 firmata Andrea Incontri votata alla continuità, bisogna proprio dire che la sfilata di oggi ha dato torto a questa visione delle cose. Il secondo giorno di Fashion Week milanese ha infatti svelato finalmente l'arcano sulle nuove proposte del marchio per la prossima stagione fredda e chi si aspettava un esplosione di colori primari, come seguito del Pre-Fall e pendant della collezione uomo, ha dovuto fare i conti con una realtà ben differente.

Fashionblog era fra chi aveva pronosticato continuità (CFR post qui sotto), ma in effetti dobbiamo proprio ammettere che il già citato "flusso" si è in parte interrotto. Si è mantenuto saldo sui colli acconci e i modelli non fascianti ma anzi morbidi e delicati sulla pelle, ma decisamente si è spezzato sulle lunghezze e soprattutto sulle nuances scelte, queste ultime molto più sobrie rispetto alle attese.

Andrea Incontri donna FW 2014/2015

Dai tanto esaltati colori senape, verde smeraldo, blu reale del Pre-Fall siamo approdati a ben più morigerate ed eleganti tonalità neutre, come il grigio, il beige e l'avorio, accostate al nero e al blu scuro. Unici stacchi di tanto in tanto quei tocchi di ruggine e di giallo oro, mentre a dominare e a convincere è stato un autunnale verde oliva, inserito ad arte insieme al marrone chiaro in alcuni modelli.

La collezione in se è elegante e talvolta ammiccante alle decadi sotto gli anni 50, quando prende in prestito le forme e i colori degli abiti lunghi alla caviglia, mentre rimanda ad epoche diverse e più recenti quando gioca con i tagli svasati, le gonne plissettate, i pantaloni alti in vita, i baveri dei capispalla tutti diversi, i pon pon e l'accostamento di materiali naturali a tessuti plastici lucidi.

Insomma, se Incontri voleva dimostrare di saper rompere con il passato ci è davvero riuscito. Non siamo certi di aver compreso il filo conduttore della collezione. Ma se dovessimo azzardare qualcosa diremmo che si tratta di una vera passeggiata nel tempo della donna moderna. Una signora chic che ruba alle varie epoche quello che più la scapriccia.

Che il brand abbia voluto osare mettendo in passerella una lady un po' ribelle? Di certo la donna del marchio è sicura di se stessa e del suo fascino indipendente, o proprio non potrebbe osare gli shorts e la pancia scoperta nonostante il clima invernale.

Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015
Andrea Incontri donna FW 2014/2015

Copertina | Facebook - Andrea Incontri
Gallery | Facebook - Andrea Incontri album collezione FW 2014/2015

Andrea Incontri, il pre Fall e le sfilate precedenti

Fashion Week milanese ormai imminente, tanto che è partito un rapido conto alla rovescia da parte degli appassionati di moda per scoprire le novità della prossima stagione autunno-inverno 2014/2015. Il calendario è stato già stilato e resta da definire solo qualche dettaglio, come le location di alcuni eventi. Uno dei marchi più attesi del secondo giorno di kermesse è senza dubbio Andrea Incontri, che per il 20 febbraio h. 11:30, promette una sfilata basata su un caposaldo: continuità stilistica con le passate edizioni.

La donna Incontri anche per la prossima stagione fredda ce l'aspettiamo elegantissima, raffinata e totalmente votata ad un tipo di moda piuttosto castigata. Almeno questo è quello che possiamo dedurre dal Pre-Fall di alcuni modelli del brand. I colli sono acconci, le linee morbide e mai fascianti, le lunghezze sono contenute e quasi "educate", tanto che viene facile ricordare le bellissime signore della medio-alta borghesia degli anni 60, un po' chic e forse anche un po' snob.

Andrea_incontri_prefall

L'eleganza dei modelli è infatti legata alla preziosità dei tessuti che partono dalla seta e finiscono con la pelliccia. Anche i colori ricordano qualcosa di già visto nei negozi vintage: gli abiti Incontri sono un trionfo di senape, ocra e verde bosco insieme al blu di Prussia e al ruggine (toni visti anche nella sfilata di Milano Moda Uomo del marchio). Ma non manca anche il black and white, declinato in abiti longuette a stampa o in maglie a rombi. Tutto ovviamente riveduto e corretto per far sentire ricercatissima la donna contemporanea.

Se la passata stagione invernale (su il video) vedeva una donna cavallerizza, con tessuti pratici e dotati di una deliziosa eleganza quasi shabby con il pied de poule che la faceva da principe, quella che viene potrebbe essere una vera evoluzione della prima. La lady con gli stivali potrebbe infatti lasciare il posto ad una raffinata signora da salotto, a dimostrazione che anche se l'epoca di riferimento è sempre quella, nell'armadio di una donna c'è posto per tutto, dal comodo all'elegante. Purché sempre chic.

Cosa aspettarsi dunque per la nuova collezione A/I 2014-2015? Andrea Incontri punterà tutto sulla continuità o ci regalerà piacevoli sorprese di stile? Non rimane che attendere Milano Moda Donna per scoprirlo.

Foto | Andrea Incontri pre-Fall da Pinterest di Maria Favata e Nicoletta Culava

  • shares
  • Mail