La nuova collezione di Ann Demeulemeester a Paris Fashion Week autunno-inverno 2014-2015

Nella terza giornata di sfilate della Paris Fashion Week, la stilista Ann Demeulemeester ha preso parte con la sua collezione di moda femminile per l'autunno-inverno 2014-2015: è stato inaugurato il nuovo corso per la maison di moda.

Ann Demeulemeester

A Parigi, al Couvent des Cordeliers, Ann Demeulemeester ha portato in scena la sua ultima collezione, passando il testimone alla nuova direzione artistica: a novembre, infatti, la stilista belga ha annunciato che avrebbe lasciato la maison, da lei fondata nel lontano 1985 per motivi personali (marchio che rimane però nelle mani del marito Patrick Robyn e della managing director Anne Chapelle). La collezione autunno-inverno 2014-2015 che ha sfilato alla Paris Fashion Week, dunque, è il nuovo che avanza, in una sorta di continuità con il passato, per una catena che non si spezza, ma comincia da dove è stata lasciata.

La collezione presenta una donna che ama indossare abiti drappeggiati, caratterizzati da quelle asimmetrie che ci terranno piacevole compagnia nella prossima stagione fredda, come visto su altre passerelle. Così come il trend del nero, vissuto da altri fashion designer prima di lei in questa tornata di sfilate, e presentato da Ann Demeulemeester con uno stile elegantissimo, intervallato talvolta da altre tonalità che servono a spezzare un po' lo stile dei suo look.

Una collezione ricca di stile che vuole in qualche modo ripercorrere la storia della storica maison, che oggi passa nelle mani, per quello che riguarda la direzione creativa, di un trio di stilisti che avrà l'onore, ma anche il duro compito, di raccogliere la sua ricca eredità: riusciranno Mirjam van den Akker, Sébastien Meunier e Patrick van Ommeslaeghe a continuare la storia della maison belga, accettando questo incarico con umiltà e seguendo lo stile tracciato dalla celebre stilista?

Via | Repubblica

Foto | Twitter

  • shares
  • Mail