Jo No Fui, Stella Jean e Kristina Ti firmano le nuove felpe di Oxfam Italia

Oxfam Italia e Coin hanno presentato la nuova collezione di felpe disegnate da Jo No Fui, Stella Jean e Kristina Ti.

Coin e Oxfam Italia ancora una volta insieme per Women’s Circle for Charge, la raccolta fondi per aiutare le donne a costruire un mondo migliore. Accanto all’associazione e alla famosa catena di abbigliamento, tre importanti stiliste: Alessia Giacobino di Jo no Fui, Stella Jean e Cristina Tardito, alias Kristina Ti, che hanno realizzato tre felpe molto particolari, in vendita da sabato (l’8 marzo) a 45 euro.

oxfam-coin

Le felpe sono un prodotto 100 percento Made in Italy e rappresentano l’ alleanza tra donne che si battono a favore dei diritti delle donne, ovviamente sotto il particolare punto di vista delle tre designer. Purtroppo secondo gli ultimi dati su 1,3 miliardi di persone in estrema povertà nel mondo, oltre 2/3 sono donne e ragazze. E non è tutto. Più del 70 percento dei bimbi poveri che non hanno accesso all’istruzione sono bambine. Esiste ancora una discriminazione di genere, che va assolutamente combattuta.

Acquistare questi capi significa, oltre a poter indossare oggettivamente delle felpe uniche nel loro genere, sostenere in modo concreto il progetto Oxfam, che per questa edizione ha deciso di focalizzare le sue risorse in Sri Lanka e in Palestina. Le donne dello Sri Lanka potranno tornare a lavorare nei campi nelle zone colpite dalla guerra, mentre le beduine che vivono nella periferia di Gerusalemme saranno aiutate nella produzione di tappeti e di prodotti di lana.

Foto e Via | Oxfam Italia

Felpe by Jo No Fui, Stella Jean e Kristina Ti
Felpe by Jo No Fui, Stella Jean e Kristina Ti
Felpe by Jo No Fui, Stella Jean e Kristina Ti
Felpe by Jo No Fui, Stella Jean e Kristina Ti
Felpe by Jo No Fui, Stella Jean e Kristina Ti
Felpe by Jo No Fui, Stella Jean e Kristina Ti
Felpe by Jo No Fui, Stella Jean e Kristina Ti
Felpe by Jo No Fui, Stella Jean e Kristina Ti
Felpe by Jo No Fui, Stella Jean e Kristina Ti

  • shares
  • Mail