Chanel si dà alla musica: le cuffie in collaborazione con Monster

Ottime notizie per le fashioniste geek: il fashion brand francese guidato da Karl Lagerfeld ha annunciato una partnership con una delle aziende specializzate in sistemi audio e stereo più nota a livello internazionale, la Monster.

Chanel si lancia nel mondo della musica e si prepara al lancio di un oggetto che farà la felicità di tutte le fashioniste amanti della moda e dei gadget tecnologici, le cuffie in collaborazione con Monster. L'azienda è nota soprattutto per la realizzazione di cuffie e auricolari dalla grandissima qualità, dotati di un audio a dir poco perfetto e molto pulito che l'ha resa tra le più amate del settore. La collaborazione con la griffe francese era nell'aria da tempo ma ci viene confermata solo ora, tramite alcuni scatti su Instagram che immortalano il Kaiser della moda con il produttore e rapper americano Swizz Beatz.

Newest Innovations In Consumer Technology On Display At 2014 International CES

Nello scatto in basso - pubblicato sull'account Instagram dello stesso cantante hip-hop - si vedono proprio Lagerfeld e Swizz Beatz con indosso delle cuffie molto particolari; lo stile è tipico delle Monster ma il design, in total black con la classica trapuntatura e il logo, svelano ad un primo sguardo che si tratta di un prodotto firmato Chanel.

Lo scatto, parte di una lunga serie, dovrebbe risalire al mese scorso, durante i giorni della Paris Fashion Week, la settimana della moda francese che ha visto scendere in passerella la collezione femminile autunno-inverno 2014-2015 della maison.

Chanel-and-Swizz-Beatz-Preview-Monster-Headphones-At-Paris-Fashion-Week41

Al di là di questi scatti, però, non c'è ancora nulla di certo ma è probabile che tra le due aziende sia stata avviata una collaborazione. Il rapper, oltretutto, possiede una quota della società audio californiana e le immagini potrebbero aver avuto lo scopo di farci venire qualche curiosità. Missione compiuta!

Foto | Instagram Swizz Beatz
Fonte | Styleite.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail