Caritas, il primo negozio dell'usato apre a Milano

Si chiama Share, come la condivisione: l'associazione caritatevole italiana inaugura oggi, 12 marzo, il suo primo concept store dell'usato

Inaugura oggi Share, la prima boutique sociale. Si tratta di concept store dedicato alla vendita di abiti usati, voluto dalle Cooperative sociali del Consorzio Farsi Prossimo di Caritas. Dove si trova? Se avete voglia di farci un salto, l’indirizzo è via Padova 36 – Milano. Fare shopping, qui, è più che portarsi a casa qualche abito con cui arricchire il proprio guardaroba, è un modo per stare vicino agli altri, per esprimere la propria solidarietà.

share

Com’è possibile? I proventi saranno investiti in progetti sociali, al fine di sostenere i soggetti deboli nella città di Milano. Chi sono i soggetti deboli? Per esempio, gli ex carcerati che hanno bisogno di inserirsi nel tessuto sociale, i disabili, le donne, le madri sole con bimbi piccoli o rifugiati politici, tutte persone di cui le cooperative sociali del Consorzio Farsi Prossimo si occupano con impegno ogni giorno.

Che cosa vende Share? Abbigliamento, ovviamente, per uomo, donna e bambini. Non pensiate però di entrare nel negozio e trovare tante taglie e colori per modello. I capi sono unici (anche se in vendita ci sono circa 3.500 pezzi), provengono da diverse città italiane e estere (per l’Europa le piazze principali sono Parigi, Berlino e Amsterdam). Gli abiti sono selezionati, di pregio e in condizioni perfette. Il prezzo? Più che competitivo, perché variabile da 1 a 12.50 euro.

Insomma, Share (che sta per Second HAnd REuse) ha una doppia funzione. Aiutare i progetti di Caritas e al tempo stesso chi non ha in tasca molti soldi può fare shopping a cuore leggero (o senza alleggerire il portafoglio). Per vestire bene e con stile, da oggi, è possibile senza spendere grosse cifre.

In alto, trovate anche il video dedicato a PROPS, l'outlet dell'usato. Vende oggettistica, pezzi da collezione, costumi e arredamento, provenienti da set di film e di spot pubblicitari, ma anche capi di abbigliamento per ogni occasione.

Foto e Via | Consorzio Farsi Prossimo

  • shares
  • Mail