Le Christian Louboutin diventano opere d'arte per la primavera estate 2014

Le scarpe di Christian Louboutin sono state inserite in opere d’arte famose. Ecco la nuova campagna primavera estate 2014 realizzata da Peter Lippmann.

Che le scarpe e le borse di Christian Louboutin siano delle opere d’arte è un dato di fatto. Nessuno lo può smentire. Curate nel dettaglio, rifinite abilmente e realizzate con materiali di pregio sono tra gli accessori più chic e desiderati dalle fashion victim. È per questo motivo che proprio lui, il maestro calzolaio Louboutin, ha deciso di autocelebrare il suo lavoro con una campagna pubblicitaria davvero scenografica.

campagna ss14

È stata intitolata The Art of Shoes e le scarpe sono contestualizzate all’interno di quadri famosi, a tema floreale. Il progetto porta la firma di Peter Lippmann, il fotografo ufficiale di casa Louboutin, che già in passato ha inserito le scarpe della maison in quadri di Rubens e non solo.

Per la primavera estate 2014, i protagonisti sono Van Gogh e i suoi celebri girasoli, Pisarro, Monet, Cézanne e Brueghel. Sono soprattutto nature morte e le scarpe e le borse vengono valorizzate da meravigliosi colori, che mettono soprattutto in risalto la celebre suola rossa. Il bello di quest’operazione sta proprio nel fatto che i prodotti Louboutin sembrano parte dell’opera d’arte.

Possiamo dire grazie a Photoshop, a Peter Lippmann, che ha dimostrato ancora una volta di essere più di un fotografo, un grande artista, ma soprattutto possiamo trovare conferma nella nostra teoria iniziale: sono le scarpe le vere opere d’arte. È una magra consolazione, ma rendono il prezzo un po’ più accettabile.

Foto | Christian Louboutin su Facebook

  • shares
  • Mail