Roberto Cavalli vende il marchio?

Si fanno nuovamente insistenti le voci sulla cessione di una quota di maggioranza del brand dello stilista fiorentino al gruppo Permira.

A Gennaio scorso già si parlava di una probabile vendita, ma la casa di moda aveva seccamente smentito: l'offerta di acquisto di una quota di maggioranza del brand Roberto Cavalli da parte del fondo d'investimento americano Permira era stata ritenuta troppo bassa e quindi insufficiente a soddisfare le aspettative della società fiorentina, che si era affrettata a smentire le voci.

Just Cavalli - Runway - Milan Fashion Week Womenswear Autumn/Winter 2014

Due mesi dopo, se ne parla di nuovo: le trattative non solo sarebbero riprese, ma starebbero avanzando progressivamente verso un accordo che riguarderebbe la cessione di circa l'80 percento del marchio Roberto Cavalli al fondo d'investimento americano Permira. Non sono stati ancora resi noti i dettagli economici della possibile operazione, soprattutto perché mancherebbero le finalizzazioni più importanti: l'accordo e la firma definitiva sul progetto.

Roberto Cavalli
non è nuovo a tentativi mai andati in porto di vendita del marchio. Già nel 2009 c'erano stati accordi per cedere il trenta per cento della società alla Clessidra SGR Spa, ma anche in quel caso era saltato l'accordo economico; inoltre, sempre Permira si era offerto di acquistare una parte del marchio Roberto Cavalli già nel 2008, ma anche in quel caso non era stato firmato nulla e l'affare non si era concluso.

Ennesima dipartita, per quanto parziale, di uno dei marchi che hanno fatto la storia della moda italiana degli ultimi anni, o soltanto le solite voci che riappaiono a intervalli regolari? Stavolta, a quanto pare, sarebbe vera la prima: Permira starebbe tentando l'acquisto di Cavalli dopo aver "perso" la quota del 20% di Versace, andata al Blackstone Group giusto il mese scorso.

E' anche vero che, come in ogni trattativa che si rispetti, è la negazione il primo passo: un portavoce del fondo di acquisto, che già detiene quote di Hugo Boss e New Look, ha dichiarato seccamente che non si esprimono sui gossip del mercato finanziario della moda, mentre in casa Cavalli e nel negozio monomarca più grande del mondo, tutto tace.

Via | WWD

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail