Ben Sherman, la campagna delle collezioni uomo donna autunno 2014, tutti a Londra

Ben Sherman ci invita a Londra. Una Londra già piombata nell' autunno. Del resto l'occasione è pressoché imperdibile: il lancio della sua collezione uomo donna per la stagione fredda 2014 a cui partecipa un terzetto con i fiocchi: Cesar Casier, Jed Texas e Millie Loggie (e scusate se è poco)

La campagna uomo donna Ben Sherman autunno 2014

La campagna uomo donna Ben Sherman autunno 2014
La campagna uomo donna Ben Sherman autunno 2014
La campagna uomo donna Ben Sherman autunno 2014
La campagna uomo donna Ben Sherman autunno 2014
La campagna uomo donna Ben Sherman autunno 2014
La campagna uomo donna Ben Sherman autunno 2014

La moda non aspetta, inquieta e lungimirante, nervosa e fattiva anticipa le stagioni, capovolge i giorni, trasforma d' emblée l'estate in inverno. Così nessuna sorpresa, nessun oh di meraviglia se oggi Ben Sherman ci catapulta senza preavviso nel cuore grigio di un autunno londinese. Con un'infilata di squisite case giorgiane alle loro spalle e malinconiche foglie brune ai loro piedi, Cesar CasierJed Texas e Millie Loggie passeggiano per le strade della capitale inglese, esibendo (naturalmente solo per il nostro beneficio) un guardaroba fitto di nostalgie. Di suggestioni rétro.

Le immagini di Sam Bisso, pur nella loro semplicità, sembrano catturare tutto un mood che ha fascino da vendere. Mentre cerchiamo di guardarli più da vicino, di usare una piccola, ideale lente di ingrandimento che ci aiuti nel compito, ci colpiscono, ancora prima di iniziare, linee e disegni vintage dei mini abiti per lei; abiti che hanno indubbiamente un sapore lontano. Un alone nostalgico che troviamo particolarmente seducente.

Una sensazione simile, ma certamente meno marcata, l'abbiamo provata passando in rassegna anche gli outfit maschili, dove tornano con insistenza trench sia chiari che scuri, da sempre del resto emblema di un'intera città. Altro tratto che non può in nessun modo scappare alla nostra attenzione (lente di ingrandimento o no) è la predilezione di Ben Sherman per le piccole fantasie. Piccole fantasie che questa volta fanno capolino (con un gioco molto glamour e vintage) su diverse camicie, alcune delle quali vengono arricchite o completate con disinvoltissime bretelle. Più rétro di così!

  • shares
  • Mail