Agnona, Alessandra Carra è il nuovo amministratore delegato

Aria di novità nel Gruppo Zegna. Agnona ha un nuovo amministratore delegato, si tratta di Alessandra Carra, ex presidente e ceo di Emilio Pucci.

Agnona ha annunciato un importante cambio al vertice. Il marchio del gruppo Zegna sarà guidato da Alessandra Carra, eletto nuovo amministratore delegato. La Carra ha lasciato le scorse settimane Emilio Pucci, marchio del gruppo Lvmh. Da quelle che erano state le dichiarazioni ufficiali, era abbastanza prevedibili che per la manager con ci sarebbe stato un cambio di ruolo semplicemente all’interno dei brand controllati da Vuitton.

agnona

Per Agnona, questo è un momento davvero molto importante. È da poco arrivato Stefano Pilati, l’ex direttore creativo di Ysl, mentre Bruno LaGuardia, attuale Ceo di Agnona, entrerà nel Cda del brand e supporterà Carra come advisor. Quando le maison si rinnovano in questo modo, vuol dire che nell’aria ci sono investimenti e progetti importanti.

Il signor LaGuardia ha ricoperto un ruolo fondamentale nel posizionare il marchio nel fashion luxury system e lo ringrazio per il suo essenziale supporto. Credo fermamente che Alessandra Carra implementerà una nuova strategia di sviluppo grazie alla sua comprovata esperienza nel settore.

Ha commentato l’amministratore delegato Gildo Zegna. L’esperienza nel fashion della Carra è provata dal suo lungo cv. Prima Trussardi, poi Levi Strauss, Valentino per quattro anni in veste di Vice President Worldwide Marketing, Sales e Retail, Ralph Lauren e dal 2011 Emilio Pucci.

Via | Crisalide

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail