Modella magrissima: Hollister costretto a rimuovere le foto

Una modella troppo magra è apparsa sulle pagine dei social network di Hollister creando una spiacevole polemica sull’immagine pro anoressia di alcune ragazze: il brand ha rimosso la foto.

Torna la polemica sulle modelle eccessivamente magre, così magre da sembrare malate. Stavolta nell’occhio del ciclone è caduto Hollister, che ha pubblicato sulle sue pagine di Facebook e Twitter l’immagine di una giovane ragazza decisamente scheletrica. I fan hanno protestato e così il brand americano ha dovuto rimuovere le foto.

hollister

Il marchio fa parte della catena Abercrombie & Fitch, noto per aver più volte sostenuto di creare abiti per donne magre e soprattutto stilose. A&F non fa sconti a nessuno, pur di far parlare dei suoi prodotti, anche correndo il rischio di diventare un brand pro-ana. Ecco ora che commette lo stesso errore con Hollister. È dovuto intervenire il portavoce della società:

Condurre una vita sana e un'attività fisica costante è una parte fondamentale della cultura aziendale del nostro marchio. Pensiamo che queste siano le qualità che fanno appello alla nostra base di clienti. Quella foto non restituiva il messaggio di benessere che vogliamo lanciare e per questo motivo è stata rimossa.

Ha fatto sapere l’azienda, specificando che le altre modelle non sono così magre perché quel modello di donna non rappresenta il loro ideale. Insomma, Hollister ha tentato di rimediare, ma una cosa è sicura: nonostante la polemica sulla taglia 38 e le campagne contro l’anoressia in passerella, le top model continuano a essere eccessivamente esili.

Foto | Hollister per Facebook

Via | Yahoo

  • shares
  • Mail