Le maglie dell'Italia ai Mondiali: l'evoluzione delle divise della nazionale

Nella storia della nazionale italiana di calcio sono state tantissime le maglie degli azzurri che li hanno accompagnati nelle competizioni internazionali, a volte portando grande fortuna e permettendoci di vincere il massimo campionato mondiale.

Quante sono state le maglie della nazionale italiana e come sono cambiate nel corso degli anni? Se la maglia firmata Puma per i Mondiale di Brasile 2014 è solamente l'ultimo modello proposto per i giocatori della nostra nazionale, gli azzurri, nel corso della loro storia, hanno sfoggiato tantissimi modelli e stili diversi.

Ad ogni competizione internazionale, che cade ogni 4 anni, i giocatori italiani hanno proposto in campo le loro divise: alcune sono memorabili, perché coincidono con grandi successi, come è accaduto per i Mondiali di Germania 2006, vinti dall'Italia, altri sono un po' meno note. Noi vogliamo riproporvi tutte le magliette che hanno fatto la storia della nazionale italiana, come le loro imprese.

Ecco a voi le maglie della nazionale italiana che hanno fatto la storia del calcio internazionale, dal 1930 al 2014.

Maglie della nazionale italiana

Via | Calcioblog

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail