Borse Chanel: gli outlet per acquisti economici

Le borse Chanel sono uno degli accessori che tutte le donne vorrebbero indossare e poter sfoggiare come orgoglio nei propri outfit più eleganti. Peccato però che i prezzi proibitivi di queste borse le rendano un sogno per molte. Scopriamo insieme se, tramite gli outlet, c'è la possibilità di risparmiare e realizzare un sogno nel cassetto.

Le borse Chanel sono tra le it-bag più desiderate di sempre e tutti i modelli della griffe, dalla storica 2.55 alle creazioni più recenti come la Mademoiselle bag, sono un sogno per tantissime donne nel mondo. I prezzi molto alti degli accessori della griffe guidata da Karl Lagerfeld, che ha inserito un angolo per i #selfie nella sua nuova boutique londinese, contribuiscono a far si che per molte queste borse rimangano solo un sogno ad occhi aperti. Ma c'è la possibilità di risparmiare qualcosa e comprare il proprio oggetto del desiderio? O forse sarebbe meglio dire, esistono degli outlet di borse Chanel in cui fare acquisti a prezzi ribassati? Scopriamolo insieme.

Borse Chanel

Se siete alla ricerca di una borsa o un capo d'abbigliamento di un brand come Burberry a costo più basso non avrete problemi: la maison britannica, come Prada, Michael Kors, Valentino e Armani, dispone di moltissimi outlet sparsi per il mondo, Italia compresa. Altri brand, invece, ci rendono la vita decisamente meno facile e tra questi, ahimè, c'è proprio Chanel.

Come altre griffe francesi del calibro di Louis Vuitton ed Hermes, anche Chanel ha scelto di non vendere accessori e capi d'abbigliamento attraverso dei punti vendita outlet ma esclusivamente tramite le boutique e il proprio shop online.

La filosofia aziendale dell'azienda fondata da Coco Chanel, indubbiamente, contribuisce ad ammantare di ulteriore esclusività ogni creazione della maison, rendendola ancora più desiderata e unica, ma di certo ne rende ancora più difficoltoso l'acquisto, soprattutto se non si ha a disposizione un budget alto. A dire il vero l'azienda non è sempre stata contraria a questa formula di vendita: fino al 2011, infatti, esisteva un outlet Chanel a New York che, purtroppo, è stato chiuso proprio tre anni fa.

Sapere che non esistono outlet ufficiali Chanel è un buon modo per difendersi dalle truffe che, soprattutto sul web, sono davvero molto frequenti; diffidate dunque di tutti quei siti internet che si dichiarano outlet del brand o vi propongono borse della griffe a prezzi stracciati: quasi sicuramente si tratta di falsi. Del resto, sapevate che Chanel non dispone nemmeno di rivenditori autorizzati ma vende solo presso le sue boutique monomarca? Figuriamoci, allora, un outlet online.

Se siete strenuamente alla ricerca di una borsa Chanel potete puntare sul vintage e rivolgersi in una delle numerose boutique che vendono accessori e capi d'epoca; in tal senso, sparsi per tutta la penisola, esistono anche moltissimi mercatini: ovviamente, anche in questo caso, l'attenzione alle truffe e ai falsi deve essere massima e, se non siete delle esperte o non conoscete qualcuno che possa aiutarvi, è sempre bene pensarci molto prima di fare un acquisto.

In alternativa, invece, si può attendere il periodo dei saldi: certo, i modelli continuativi non verranno mai ribassati, ma le proposte stagionali sono altrettanto interessanti e, anche tra quelle borse non sarà difficile individuare un capo che non passi mai di moda.

Borse Chanel
Borse Chanel
Borse Chanel
Borse Chanel
Borse Chanel
Borse Chanel
Borse Chanel
Borse Chanel
Borse Chanel
Borse Chanel
Borse Chanel
Borse Chanel
Borse Chanel
Borse Chanel
Borse Chanel
Borse Chanel
Borse Chanel
Borse Chanel
Borse Chanel
Borse Chanel
Borse Chanel
Borse Chanel
Borse Chanel

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail