Emma Stone, i look migliori dell'attrice tra red carpet e street style

La giovane interprete di The Amazing Spiderman 2 ha solo 25 anni ma da tempo è una delle più amate in fatto di look. Cosa conquista così tanto?

Classe 1988, capelli rossi non autentici, occhi verdi, voce roca e sorriso spiritoso: Emma Stone è una delle giovani attrici di Hollywood più in voga tra le fashioniste di tutto il mondo. Non solo perché è davvero brava ed è stata spesso additata come una delle future reginette della commedia americana ironica ma di spessore, come dimostrò abilmente nell'adorabile Easy A, ma anche perché ha saputo lentamente affrancarsi dall'immagine simil Meg Ryan per interpretare con classe anche ruoli più intensi e drammatici, fino a concedersi persino un blockbuster come The Amazing Spiderman-2

Emma Stone è soprattutto conosciuta per i suoi incredibili e impeccabili look sui red carpet delle manifestazioni più importanti, come durante i photocall promozionali dei suoi film: ciò che caratterizza il suo stile è sempre l'elemento distrattivo, sia esso dato da un flash di colore improvviso o da una linea d'abito inaspettata, ma comunque quasi stonato con il resto dell'outfit che indossa in quel momento.

BRITAIN-ENTERTAINMENT-CINEMA-THE AMAZING SPIDER-MAN 2

Tra i suoi stilisti preferiti si annoverano indubbiamente Chanel, Giambattista Valli, Valentino, Gucci e Prada: ma non è mai troppo fedele ad uno solo di essi, come invece la collega Jennifer Lawrence per Dior. In fatto di stile e look Emma Stone spazia molto e spesso sceglie pezzi di stilisti meno conosciuti, come Erdem, o opta per linee classiche come quelle di Max Mara. Non disdegna qualche momento più eccessivo e strutturato con Lanvin, Balenciaga e Saint Laurent e riesce a passare dalla sensualità vitaminica di un Versace alla semplicità di un completo pantaloni+magliettina di Roland Mouret, fino all'abito di foggia maschile di Band Of Outsiders.

Lo streetstyle di Emma Stone è solitamente caratterizzato da un ampio uso dei jeans, indossati indifferentemente con sneakers o pumps a seconda delle situazioni: non manca mai una giacca di carattere, ben strutturata, e una magliettina sottile per suggerire il comfort casual dell'outfit.

L'evoluzione del look di Emma Stone

L'evoluzione del look di Emma Stone L'evoluzione del look di Emma Stone L'evoluzione del look di Emma Stone L'evoluzione del look di Emma Stone L'evoluzione del look di Emma Stone L'evoluzione del look di Emma Stone L'evoluzione del look di Emma Stone L'evoluzione del look di Emma Stone L'evoluzione del look di Emma Stone L'evoluzione del look di Emma Stone L'evoluzione del look di Emma Stone L'evoluzione del look di Emma Stone L'evoluzione del look di Emma Stone L'evoluzione del look di Emma Stone L'evoluzione del look di Emma Stone L'evoluzione del look di Emma Stone L'evoluzione del look di Emma Stone L'evoluzione del look di Emma Stone L'evoluzione del look di Emma Stone L'evoluzione del look di Emma Stone L'evoluzione del look di Emma Stone L'evoluzione del look di Emma Stone L'evoluzione del look di Emma Stone L'evoluzione del look di Emma Stone L'evoluzione del look di Emma Stone L'evoluzione del look di Emma Stone L'evoluzione del look di Emma Stone L'evoluzione del look di Emma Stone L'evoluzione del look di Emma Stone

La versatilità nel vestire è il suo punto di forza, così come non lasciarsi traviare dalla fedeltà ad un unico marchio: la sua personale assistente di look è Petra Flannery, tra le 25 stylist più quotate di Hollywood, e si vede da come non si limiti a sottolineare la naturale bellezza di Emma Stone, ma faccia spesso emergere tratti più particolari, anche misteriosi, della giovane attrice.

Nell'evoluzione del look di Emma Stone non si possono dimenticare i suoi distintivi tratti beauty: per quanto riguarda i capelli l'attrice è bionda naturale ma ha conquistato il cuore di tutti con una tinta color rame che dona incredibilmente ai suoi occhi verdi e le dà molta più personalità rispetto al platino.

Sempre nel comparto beauty, non si possono dimenticare le sue audacissime scelte in fatto di rossetti: dal viola intenso al borgogna fino al rosso lacca, l'arancio e il rosa bubblegum, non c'è rossetto che non abbia vestito le labbra di Emma Stone su qualche red carpet o durante qualche evento particolare. La parola chiave, come sempre, è la capacità di saper adeguare le tonalità al suo modo di essere, oltre ad anticipare volutamente moltissimi trend che vengono puntualmente copiati da tutto il mondo.

Emma Stone è una delle it girl di Hollywood e una delle nostre beniamine in fatto di look, poco ma sicuro: d'altronde chi potrebbe passare da un look gotico da regina della notte ad un abitino bon ton ma cortissimo con la stessa grazia e stile di Emma Stone?

  • shares
  • Mail