Tagli per capelli corti del 2014 da uomo

Da sempre conosciamo l'importanza assoluta di un buon taglio. Quanto uno stile di capelli, corto, lungo o medio, possa fare immancabilmente la differenza per noi ed il nostro viso. Per la primavera estate 2014 (e non solo), gli hair stylist hanno decretato il trionfo del corto. Del corto soprattutto ai lati, mentre sulle sommità si osano spesso e volentieri ciuffi e creste da rock star.

I tagli corti più in del 2014 per l'uomo

I tagli corti più in  del 2014 per l'uomo
I tagli corti più in  del 2014 per l'uomo
I tagli corti più in  del 2014 per l'uomo
I tagli corti più in  del 2014 per l'uomo
I tagli corti più in  del 2014 per l'uomo
I tagli corti più in  del 2014 per l'uomo
I tagli corti più in  del 2014 per l'uomo
I tagli corti più in  del 2014 per l'uomo
I tagli corti più in  del 2014 per l'uomo
I tagli corti più in  del 2014 per l'uomo
I tagli corti più in  del 2014 per l'uomo
I tagli corti più in  del 2014 per l'uomo
I tagli corti più in  del 2014 per l'uomo
I tagli corti più in  del 2014 per l'uomo
I tagli corti più in  del 2014 per l'uomo
I tagli corti più in  del 2014 per l'uomo
I tagli corti più in  del 2014 per l'uomo
I tagli corti più in  del 2014 per l'uomo
I tagli corti più in  del 2014 per l'uomo
I tagli corti più in  del 2014 per l'uomo
I tagli corti più in  del 2014 per l'uomo
I tagli corti più in  del 2014 per l'uomo
I tagli corti più in  del 2014 per l'uomo
I tagli corti più in  del 2014 per l'uomo
I tagli corti più in  del 2014 per l'uomo
I tagli corti più in  del 2014 per l'uomo
I tagli corti più in  del 2014 per l'uomo
I tagli corti più in  del 2014 per l'uomo
I tagli corti più in  del 2014 per l'uomo
I tagli corti più in  del 2014 per l'uomo

Siamo tutti ben consapevoli di quanto un taglio possa essere non solo risolutivo per il nostro look, ma assolutamente fondamentale per esaltare pregi e (eventualmente) nascondere difetti, piccoli o grandi, del nostro viso. Una scelta che va dunque lungamente ponderata, soppesata, guardata da vicino, magari con l'aiuto stesso del nostro hair stylist di fiducia. Il corto, si sa, l'abbiamo del resto letto e visto ovunque, dai rotocalchi alla tv, dal post online al servizio televisivo, va a gonfie vele. Tuttavia è un corto spesso e volentieri capriccioso, mosso, a tratti addirittura bizzarro. L'importante, ricordiamocelo al momento di prendere le forbici in mano, è infatti che il capello risulti rado e ben tagliato ai lati, poi per il resto – perché no - possiamo serenamente, tranquillamente esagerare (soprattutto se abbiamo l'età giusta per farlo. Evitiamo categoricamente di offrire il fianco al celebre detto popolare: dietro liceo, davanti museo. Sì, vale anche per gli uomini).

Dunque sul corto è possibile, anzi consigliabile (questi i dettami della moda) costruire ciuffi alla James Dean, pompadour alla Elvis Presley oppure, se volete essere particolarmente aggressivi, creste degne del più agguerrito dei moicani o della più scalmanata delle rock star. Scegliete voi, secondo la vostra personalità. Se invece non volete esagerare e amate il senso della misura o la vita che conducete ve lo impone, più o meno benevolmente (capita anche questo), esistono certamente tagli più equilibrati, dove il corto mantiene un tratto, diciamo così, più regolare. Nella gallery troverete di sicuro il taglio più adatto a voi. Alle vostre esigenze.

taglio-capelli-corto-13

Del resto esistono davvero tante possibilità. Le linee guida dei grandi hair stylist prevedono soprattutto capelli corti e cortissimi ai lati, per il resto, lo dicevamo anche all'inizio, la fantasia può correre libera fino a toccare anche piccoli, squisiti picchi di follia. E' in ogni caso essenziale che il nuovo taglio migliori sempre e comunque il nostro aspetto. Aggiunga e non tolga qualcosa. Questa (non dovremmo mai dimenticarlo) è dopotutto l'essenza vera ed irrinunciabile della moda e dello stile. Uno strumento per migliorare il nostro aspetto. Piacevolissimi stratagemmi per esaltare o mascherare. La moda e le sue tendenze devono essere sempre al nostro servizio e mai viceversa.

Via | Pinterest

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail