Occhiali da vista 2014 da uomo di Armani, Gucci, Prada e Ray-ban

L'occhiale da vista un tempo Cenerentola del look, tenuto magari nascosto nel taschino e tirato fuori solo all'occorrenza ( ricordate Come sposare un Miliardario?) è ormai un accessorio governato dal glamour. Modelli cool e montature seducenti sono diventate emblema ed orgoglio di uomini (e donne) di ogni età.

Occhiali da uomo 2014 "Grandi firme"

Occhiali da uomo 2014 "Grandi firme"
Occhiali da uomo 2014 "Grandi firme"
Occhiali da uomo 2014 "Grandi firme"
Occhiali da uomo 2014 "Grandi firme"
Occhiali da uomo 2014 "Grandi firme"
Occhiali da uomo 2014 "Grandi firme"
Occhiali da uomo 2014 "Grandi firme"
Occhiali da uomo 2014 "Grandi firme"
Occhiali da uomo 2014 "Grandi firme"
Occhiali da uomo 2014 "Grandi firme"
Occhiali da uomo 2014 "Grandi firme"
Occhiali da uomo 2014 "Grandi firme"
Occhiali da uomo 2014 "Grandi firme"
Occhiali da uomo 2014 "Grandi firme"
Occhiali da uomo 2014 "Grandi firme"

Dove aver osservato più da vicino gli occhiali da sole più trendy della stagione, non potevamo che buttarci con entusiasmo (ed interesse) su quelli da vista. Anche qui, lo sappiamo bene, vigono leggi, dettami e diktat. Da tempo ormai i grandi stilisti (ed ovviamente i brand di maggiore prestigio) hanno fatto sentire la loro voce anche in questo settore una volta più defilato e spesso in ombra, imponendo via via modelli, dove il glamour, dopo tanti anni bui e quasi medievali di montature davvero impossibili e, a tratti, altamente improbabili, si è fatto spavaldamente largo. Così , anno dopo anno, decennio dopo decennio, l'occhiale da vista ha guadagnato sempre più terreno, diventando una sorta di must have anche per chi, in tutta probabilità e serenità, potrebbe farne pure a meno. A questo punto passiamo in rassegna insieme alcuni nomi e marchi di punta della fashion scene di oggi; nomi che hanno fatto dell' occhiale il loro piccolo fiore all'occhiello.

Armani

occhiali-da-vista-armani-

Occhiali discreti, eleganti, leggeri come un soffio che si offrono anche in forma arrotondata. Vagamente alla John Lennon. Un tipo di modello questo amatissimo da Giorgio Armani e che fa spesso capolino nelle sue collezioni. Di ieri come di oggi. Un evergreen, potremmo chiamarlo così , che stagione dopo stagione, occhiale dopo occhiale, continua a sedurre e suggestionare.

Gucci

occhiali-gucci-1

Ci offre un modello nero e grigio, dove il grigio crea però piccole fantasia astratte, tocchi di fumo, ciuffi sperduti di nuvole. Un occhiale per l'intellettuale che ama la nota glamour, il gioco eterno della seduzione (piccola e grande).

Prada

occhiali-da-vista-prada-3

Modelli quelli di Miuccia Prada che si impongono per l'innato glamour, diveggiano nelle loro montature importanti, ricche di dettagli, di suggestioni luminose, date soprattutto dal tartarugato che sembra essere amatissimo dal celebre marchio del Made in Italy (molti dei suoi occhiali sono disponibili su Giarre.com).

Ray-ban

occhiali-da-vista-ray-ban-

Un marchio storico, anzi potremmo quasi osare un aggettivo ruba-fiato come leggendario. Del resto, Ray-Ban costituisce da decenni un punto fermo, un brand di riferimento che ha unito generazioni anche lontane tra di loro. Così nessuna meraviglia e sorpresa nel trovare un campionario vasto anche nel settore dell'occhiale da vista. Dal modello storico ed ultra cool del Wayfarer (naturalmente in più versioni e colori) a quello Lite force che dal nero passa ad un accattivante blu. Non mancano neppure, prendente nota, modelli leggeri e modernissimi in fibra di carbonio.

Via | Siti ufficiali

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail