Stella Jean si dedica alla moda per bambini e debutta durante l’edizione di Pitti Bimbo 79, che si svolgerà dal 26 al 28 giugno a Firenze, con una capsule collection per i più piccoli. La celebre stilista, molto apprezzata anche da Giorgio Armani, sarà tra di Kid’s Evolution, il progetto che ospita una selezione di designer di moda uomo e donna che si cimentano per la prima volta in una speciale capsule for kids.

Oltre a Stella Jean, parteciperanno all’evento anche Benedetta Bruzziches, Vivetta, Superduper Hats, Studiopretzel e An Italian Theory. I capi della collezione si potranno ammirare nel Padiglione Centrale e saranno protagonisti di uno speciale shooting su Vogue Bambini. È un progetto molto sofisticato, nato da un’idea di Alessandro Enriquez, che punta a conquistare il pubblico di buyer più pretenzioso.

La capsule sarà caratterizzata da un genuino rincorrersi di trompe-l’œil culturali. I bimbi cui è rivolto lo sguardo di Stella vestono con i colori del mondo, sempre strizzando l’occhio a uno stile retrò. In un’atmosfera vacanziera da Forte dei Marmi anni 60, i colori accesi delle stampe wax giocano con i tessuti rigati, per abiti e costumini in cotone, esplorando epoche e latitudini alla ricerca di un nuovo equilibrio.

Fanno sapere in una nota da Stella Jean. La mini collezione per bambini della stilista italo-haitiana sarà prodotta e distribuita dall’azienda romagnola Camac srl Industria.

Via | Pambianco
Foto | Stella Jean su Facebook

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Stilisti Leggi tutto